/“Sempre più cariche!”

“Sempre più cariche!”

Intervista a Chiara Pappacena, dopo aver sfiorato, in coppia con Giulia Sussarello, l’impresa di entrare nel Cuadro di un Master WPT di Padel.

Ad un passo per entrare nel Cuadro di un Master, Chiara sbollita la delusione per ieri, a mente fredda Il bilancio del Master di Marbella per te e Giulia lo giudicate comunque positivo?

Molto positivo, quella di ieri pomeriggio é stata un partita dura sia a livello mentale sia a livello fisico, perdere 7/6 al terzo non é mai bello, però sia io sia Giulia siamo molto soddisfatte per come abbiamo espresso il nostro gioco e per aver lottato su ogni punto e per come siamo state unite in campo…speriamo di fare sempre meglio con i tornei che vengono.

In cosa secondo te dovete ancora migliorare per arrivare al livello delle spagnole più brave, è solo un discorso di tecnica o anche mentale di abitudine a gareggiare ad alti livelli?

Ovviamente c’è da migliorare anche tanto sia a livello tecnico, tattico ma anche a livello mentale, c’è ancora tanto lavoro da fare…

Vi siete date un obiettivo di classifica per il 2020?

il nostro obiettivo é quello di scalare la classifica Wpt, continuando a giocare tornei del World Padel Tour, tornei Fip e tornei in Italia.

Quale saranno i vostri prossimi impegni ?

Ora torneremo in Italia dove continuiamo ad allenarci per la serie A che giocheremo domenica e per preparare il prossimo Wpt che si giocherà a Vigo tra 2 settimane. Sempre più cariche!!!

Grazie Chiara,
Vi vogliamo come dici tu sempre più cariche!!!

Buon Padel a tutti!!!