/Carraro: “Il Padel ricomincia con Entusiasmo e Prudenza”
padel

Carraro: “Il Padel ricomincia con Entusiasmo e Prudenza”

Ieri sera il Presidente della FIP Luigi Carraro e il Presidente del Comitato Padel della Fit Gianfranco Nirdaci hanno confermato la notizia che da lunedì si potrà tornare a giocare 2vs2 a Padel.
Oggi è uscito anche il nuovo protocollo della Federtennis che, sulla base delle varie disposizioni intervenute in materia di tutela della salute ed eliminazione del rischio epidemiologico ha riformulato quello precedente del 7 maggio.

Il nuovo protocollo è valido per i giocatori, gli altri operatori sportivi e le società affiliate che dovranno comunque prendere visione ed attenersi alle Linee guida emanate dall’Ufficio dello Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri le apposite “Linee guida per l’esercizio fisico e lo sport”.
Per il testo integrale del protocollo vi rimandiamo all’articolo del sito della Federtennis , in questo schema invece sono ricapitolate le regole da osservare per noi giocatori appassionati di Padel:

padel

Il Presidente Carraro ci ha rilasciato gentilmente una dichiarazione per tutti noi appassionati di Padel:

“Da lunedì le giocatrici e i giocatori di Padel potranno finalmente tornare in campo per praticare il nostro amato sport.
Si deve rivolgere un applauso alla Federazione Italiana Tennis che in collaborazione anche con la FIP (Federazione Internazionale di Padel) hanno lavorato a fondo in queste settimane per ottenere questa riapertura che è fondamentale per tutto il mondo del Padel italiano.
A nome di tutti vorremo dedicare questo risultato ottenuto ai Circoli di Padel, a tutte le persone che lavorano ed operano dentro i Club di padel , ai maestri e a tutte le giocatrici e giocatori.
Sono stati mesi difficili, di sacrifici derivante da una situazione per tutti noi incontrollabile e inaspettata.
Il mondo del Padel ha reagito a questa situazione con grandissima responsabilità e soprattutto ha dimostrato ancora una volta quanto è grande l’amore per questo sport.
Siamo consapevoli dei sacrifici che sono stati fatti ma vogliamo dire che da lunedì è tale l’entusiasmo e la voglia dei giocatori di Padel di ritornare a praticare lo sport che i sacrifici fatti verranno presto ripagati.
Un piccolo invito che è quello di ritornare con entusiasmo ma anche con rispetto di quelle che sono le disposizioni delle autorità governative per poter avere a breve altri risultati come quello di riprendere a fare le competizioni di Padel in Italia”.

Buon Padel a tutti!

articolo di Carlo Ferrara

foto copertina: Padelnostro