/Disco verde per il Padel in Spagna! Si riparte
padel

Disco verde per il Padel in Spagna! Si riparte

Oggi pomeriggio alle 18 la FEP (Federacio Espanola de Padel) ha comunicato ufficialmente la possibilità di riprendere a giocare a Padel nella modalità tradizionale 2 vs 2.
Il Presidente della FIP (International Padel Federation) Luigi Carraro ha espresso grande soddisfazione per questa notizia e per il buon lavoro della FEP e delle Federazioni regionali spagnole lanciando un appello all’Unità del Padel mondiale per la grande opportunità che si presenta dopo questo momento difficile.

Questa decisione è stata un sollievo per i club di tutta la Spagna, che saranno in grado di aprire le loro porte in modo che gli appassionati potranno rigiocare normalmente ad uno degli sport più praticati nel paese (più di quattro milioni e mezzo di spagnoli).
Nell’articolo di oggi a pranzo “Il Padel in Spagna è ancora in stand by” abbiamo raccontato questi ultimi giorni travagliati in cui non si riusciva a capire se era possibile o meno riprendere a giocare.
Alle 18 la svolta con il comunicato della FEP che recita che “In base alle conversazioni tenute oggi, martedì 26 maggio 2020, con il Consiglio superiore dello sport del governo spagnolo, in merito al chiarimento delle conseguenze dell’Ordine SND / 440/2020 del 23/05/2020 del Ministero della Sanità già pubblicato, la Federazione Padel spagnola comunica ufficialmente che, dallo scorso lunedì 25/05/2020, la pratica del Padel in coppia, due contro due, è praticabile”

Il Presidente della Federazione Internazionale  Luigi Carraro , da noi interpellato, questa sera ci ha comunicato che “Oggi 26 maggio è un giorno importante per il Padel perché dopo l’Italia (che come sappiamo già da venerdì scorso è stato annunciato il ritorno a pieno regime della pratica di questo Sport a partire da ieri), questo pomeriggio le autorità sportive spagnole hanno annunciato che il Padel in Spagna è ritornato ad essere praticato in forma tradizionale 2 vs 2.
Questa è una splendida notizia per tutti gli Amanti, Giocatori e per i Circoli di Padel spagnoli che cosi come quelli italiani hanno sofferto mesi durissimi e che finalmente da oggi potranno ricominciare ad entrare nella operatività.
Da parte della Federazione Internazionale voglio fare i complimenti alla Federazione spagnola e a tutte le Federazioni regionali spagnole per il buon lavoro svolto in questa fase.
L
ancio anche un appello all’unità del Padel mondiale affinché affrontiamo tutti insieme questa ripartenza che viene a seguito di un momento difficile per tutti ma, se riusciremo a gestirla bene, può rappresentare una grande opportunità per il Padel internazionale” .

Questa notizia della ripartenza del Padel in Spagna in modalità 2 vs 2 è importante anche perché apre uno spiraglio alla ripresa del World Padel Tour anche se vi sono da risolvere alcune problematiche di sponsor legate alla possibilità di giocare eventualmente a porte chiuse i primi tornei ma se ne saprà di più nei prossimi giorni.

 

Comunicato ufficiale FEP

 

Buon Padel a tutti !

Articolo di Carlo Ferrara

fonti: Sport.es, ABC Spain