/I punti più spettacolari dell’Open di Madrid

I punti più spettacolari dell’Open di Madrid

In attesa della tappa della prossima settimana godiamoci i tre punti maschili più spettacolari e i tre femminili dell’Estrella Damm Open di Madrid 2020

La magia di Juan Martín Díaz, l’elettricità di Fede Chingotto e la “descomunal pegada” di Juan Lebrón sono i protagonisti dei migliori punti del primo torneo a porte chiuse:

L’intelligenza di Ariana Sánchez, la velocità di Paula Josemaría e il “metodo” di Patty Llaguno, protagonisti delle tre “locuras” che il torneo femminile ci ha lasciato:

Buon Padel a tutti !

Fonte video:  condivisione pagina Youtube World Padel Tour