/Una Serie A da World Padel Tour
serie a

Una Serie A da World Padel Tour

Vittoria finale del Campionato di serie A  🇮🇹 per il Padel Team del Circolo Canottieri Aniene che si laurea per la sesta volta consecutiva Campione d’Italia

E’ stato un grande spettacolo questo week end finale di serie A perché nonostante si è giocato a porte chiuse per l’emergenza Covid-19 grazie alle dirette non stop di Supertennis abbiamo assistito a grandissimi match, emozioni forti e la partecipazione di grandi campioni come Pablo Lima,Ariana Sanchez Fallada, Fernando Belasteguin, Juan Lebron e Agustin Tapia solo per citarne alcuni.

La finalissima di domenica disputata all’Empire Padel Paradise è stata vinta allo spareggio (è il quarto anno consecutivo che si va allo spareggio) dal Padel Team Canottieri Aniene che ha dovuto sudare fino alla fine per aver la meglio sull’Orange Padelclub con il risultato di 3 – 2.
Abbiamo avuto la possibilità di vedere dal vivo gli incontri e sembrava di assistere allo spettacolo del World Padel Tour con scambi e alcuni Puntazo incredibili!

Nel primo incontro vittoria schiacciante della coppia dell’Aniene  Lucas Bergamini e Lucas Campagnolo per  6-0/6-1 contro Simone Cremona e Manuel Rocafort.
Nella sfida femminile è arrivato il pareggio dell’Orange grazie al successo di Chiara Pappacena ed Ariana Sanchez contro Carolina Orsi e Gemma Triay con il punteggio di 7-6 6-4.
Terzo match senza storia vinto dall’eterno Fernando Belasteguin e Denis Perino (Orange) per 6-2 6-0 contro Michele Bruno e Pablo Lima.
Rimettono a posto le cose per l’Aniene Martin Di Nenno e Juan Restivo (Aniene) sconfiggendo Marcelo Capitani ed Aris Patiniotis (6-3 7-5).
Si va allo spareggio il caldo e’ pazzesco e la tensione sale in tutti e due i team.

L’Aniene schiera la coppia brasiliana Lucas Campagnolo e Pablo Lima mentre l’Orange risponde con Fernando Belasteguin e Denis Perino.
L’incontro è ricco di grandi punti, recuperi , azioni d’attacco ma alla fine la spuntano con un doppio 6-3 la coppia brasiliana dell’Aniene complice anche un po’ di stanchezza di Denis Perino comunque autore di grandissimi match in precedenza.

L’Aniene può festeggiare per la 6 volta consecutiva!

Grande fair play nella dichiarazione in esclusiva per noi del Dg Alessandro Di Bella del Padel  Team del Circolo Canottieri Aniene:
Bisogna fare i complimenti innanzitutto agli avversari perché ci hanno fatto soffrire e sono stati bravissimi.
Tutti i giocatori sono stati molto corretti e questo è il bello del Paddle.
Per noi è stato uno sforzo intenso, fisico, mentale ed economico però i ragazzi lo meritano, lo meritano i soci che ci seguono con passione, lo merito i giocatori che lottano per la maglia dell’Aniene come se fosse il World Padel Tour, basta vedere Campagnolo, Bergamini, Lima, Di Nenno,Restivo, Triay e tutti gli altri del nostro team!
E’ una striscia che non si potrà più ripetere perché dal prossimo anno il campionato a squadre avrà una nuova formula (ci sarà il campionato maschile e quello femminile) e abbiamo avuto l’onore quindi di vincere tutte e sei le competizioni disputate con questa formula”

La Finale del 3/4 posto è stata vinta dal Misano Sun Padel Team con il risultato di 2 a 1 vs Seven One Sport Roma con i seguenti risultati:

Lebron Perez Millan vs Saravia Lopez Algarra 62 62
D’ambrogio Vano vs Navarro La Monaca 46 06
Gomes Quiles vs Britos Vasquez 63 62

Promozione in serie A per il Mas Padel Center di Catania e l’Eur Padel Club di Roma, retrocessione per il Due Ponti S.C. e il Circolo Canottieri Roma.

Buon Padel a tutti!

by Carlo Ferrara