/Minorca Open: Finale maschile tutta argentina
minorca open

Minorca Open: Finale maschile tutta argentina


Al Minorca Open si balla il tango con una finale maschile inaspettata tutta argentina di grande spettacolo con la coppia in grande forma Belasteguin/Tapia e i ritrovati Gutierrez/Stupaczuk, in quella femminile Sainz/Triay sfideranno le teste di serie n° 1 Salazar/Sanchez

Le finali saranno trasmesse a partire dalle ore 10 sul canale Sky Collection (canale 205).


Semifinali categoria maschile :

Gutierrez/Stupaczuk vs Lima/Navarro 6-3/7-5

Le semifinali maschili dell’Estrella Damm Minorca Open sono state inaugurate con uno degli scontri più spettacolari che si possano verificare oggi sul circuito.
Un faccia a faccia tra quattro dei migliori giocatori del World Padel Tour. Paquito Navarro e Pablo Lima, contro Sanyo Gutiérrez e Franco Stupaczuk.

Molto ferme nel loro servizio le due coppie hanno iniziato la partita e con quella forza e decisione da entrambe le parti hanno raggiunto il pareggio nella quarta partita.
Poi, gli argentini hanno messo l’acceleratore e approfittando degli errori dei loro avversari in quel tratto di gara, sono andati avanti con il primo break.
Ogni volta con sensazioni migliori e sulla base di forza e velocità, Sanyo e Stupa hanno preso il controllo del gioco chiudendo il set con un 6-3 in 35 minuti.

Questa vittoria di set ha dato una spinta agli argentini, che hanno subito fatto un break ad inizio secondo set.
Mantenendo questo break hanno avanzato nel set, ma al servizio nel decimo game hanno sprecato due palle per chiudere il match.
È arrivato il momento di Lima e Navarro, che hanno recuperato quanto perso per mettere il risultato sul 5-5.
Un avvertimento che gli argentini hanno subito raccolto e hanno risposto con un altro break concludendo la partita con un 7-5 nel secondo set!
Sanyo Gutiérrez e Franco Stupaczuk sono i primi finalisti dell’Estrella Damm Minorca Open.

Belasteguin/Tapia vs Lebron/Galan 2-6/6-4/6-2

Duello da infarto per decidere l’ultima coppia finalista dell’Estrella Damm Minorca Open.
Uno scontro tra gli ultimi campioni del circuito, Fernando Belasteguín e Agustín Tapia, e la coppia più in forma della stagione, Juan Lebrón e Alejandro Galán.

Con le idee chiare, i numeri 1 del torneo sono entrati in campo.
Sulla base della potenza che li caratterizza e ad un ritmo vertiginoso, hanno preso il controllo e il dominio del gioco.
Un break nel secondo game ha messo il set a favore di Lebrón e Galán, e con questo vantaggio iniziale sono avanzati con decisione fino alla fine del set.
Nell’ottavo game, è stato realizzato un altro break e con un 6-2 si è chiuso il primo set.

Il film è cambiato nel secondo set  dove è arrivata la reazione di Bela e Tapia sotto forma di break nel terzo gioco.
Con un Bela molto solido in difesa e un Tapia che mostra tutto il suo potenziale sul 20×10, gli argentini si sono portati fino al 4-1.
Anche se gli spagnoli hanno recuperato uno dei break, era troppo tardi e al punto d’oro del decimo hanno pareggiato la gara con un 6-4 Fernando e Agus.

Questo risultato ha dato una grandissima spinta agli argentini,  rompendo il servizio dei loro avversari nel terzo gioco, hanno praticamente condannato il set.
Infatti da questo momento Galán e Lebrón non sono stati più in grado di affrontare i loro rivali e sono andati spesso in confusione.
Con 6-2, Fernando Belasteguín e Agustín Tapia accedono alla loro seconda finale consecutiva.

Semifinale categoria femminile

Triay/Sainz vs ortega/Gonzalez 6-3/6-3

Il primo posto nella finale femminile dell’Estrella Damm Minorca Open ha visto confrontarsi le due delle coppie che sono oggi più in forma.
Le campionesse dell’ultimo Sardegna Open, Gemma Triay e Lucía Sainz, davanti alle giovanissime Marta Ortega e Bea González.

Triay e Sainz sono apparse più a loro agio delle avversarie, hanno preso l’iniziativa del gioco nelle prime battute e con un break nel quarto game hanno preso distanza dalle avversarie.
La minorchina e la catalana hanno fatto lavorare molto Ortega e González in difesa non permettendole di recuperare e chiudendo cosi il primo set per 6-3.

Con un break nel gioco di apertura, Triay e Sainz hanno iniziato il secondo set con forza e decisione e hanno esteso il vantaggio con un altro break nel terzo.
Mentre Ortega e González non sono riuscite a trovare la formula per fermare le loro rivali, Gemma e Lucía hanno dominato sempre più la partita e sono andate sul 4-0.
Marta e Bea hanno recuperato uno dei 2 break per cercare di colmare il divario, ma alla fine sono state Gemma Triay e Lucía Sainz a chiudere il match con un 6-3 nel secondo set.

Salazar/Sanchez vs Alayeto/Alayeto 6-2/6-3

Le teste di serie numero 1 vincono abbastanza agevolmente la sfida con le Gemelas Atomikas sconfiggendole in due set per 6-2/6-3 pronte per la sfida finale con la coppia vincente del Sardegna Open Lucia Sainz e Gemma Triay.

Buon World Padel Tour

by Carlo Ferrara