/Nuovo DPCM: Il Padel non si ferma
Padel DPCM

Nuovo DPCM: Il Padel non si ferma

Secondo la bozza del DPCM del Governo, che dovrà essere firmato nelle prossime ore e successivamente pubblicato in Gazzetta Ufficiale,  il Padel, come attività sportiva, non rientra tra le attività sportive sospese.

Purtroppo la situazione legata all’emergenza coronavirus in Italia sta portando allo stop agli sport di contatto a livello amatoriale.

Con la bozza Dpcm il governo interviene sugli sport vietando quelli amatoriali di contatto.

Ma quali sono?
Alla luce del nuovo Dpcm saranno vietati il calcetto, il basket, la pallavolo, il beach volley e i balli (sia di coppia che di gruppo).
Vietate anche le arti marziali e la boxe.
Lo stop interessa lo sport a livello amatoriale.

Stando a quanto emerso a mezzo stampa, il Ministro della Salute avrebbe proposto una misura ancora più stringente per frenare un numero maggiore di competizioni che invece, non risultando amatoriali, possono proseguire.
Sul tema ci sarebbe stato un lungo confronto con Spadafora, evidentemente intenzionato a tutelare per quanto possibile e fino a quando sarà possibile il diritto a svolgere l’attività fisica e sportiva.

Gli sport consentiti
È consentita l’attività fisica individuale, come ad esempio la corsa.
Nessuno stop per il tennis e per il padel, che si praticano a distanza.

La bozza del DPCM infatti prevede nell’articolo 1 ed in particolare al comma C relativamente  le seguenti misure:

Art. 1
Misure urgenti di contenimento del contagio sull’intero territorio nazionale
1. Allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus COVID-19 sull’intero territorio nazionale si applicano le seguenti misure:
c) Sono sospese le attività sportive che comportino contatto fisico, fatta eccezione per quelle che prevedano la contemporanea presenza di non più di sei soggetti nel campo da gioco.
Sono escluse dalla presente disposizione le attività ricreative in centri sociali, comunità di recupero e di accoglienza.
Art. 2
Disposizioni finali
1. Le disposizioni del presente decreto producono effetto dalla data del 12 ottobre
2020 e sono efficaci fino al 31 maggio 2021.

Buon Padel a tutti

by Carlo Ferrara