/I Consigli base per iniziare a giocare a Padel
padel

I Consigli base per iniziare a giocare a Padel

Sicuramente più di una persona in questi ultimi tempi ci ha proposto di andare a giocare a Padel, perché non è più uno sport alla moda, ma piuttosto uno sport di massa dove molte persone si divertono, migliorano e finiscono per appassionarsi fino a  farlo diventare il loro hobby principale.

Sebbene l’idea di giocare a Padel senza averlo mai praticato e anche senza nemmeno conoscere una racchetta possa sembrare molto allettante, dobbiamo capire innanzitutto se ci piace questo sport, ma questa info la sapremo solo quando inizieremo a giocare, quindi cerchiamo di non spendere molti soldi se non siamo sicuri di voler continuare a esercitarti.

Quale consiglio può essere utile prendere in considerazione all’inizio?

Ecco qualche suggerimento per i giocatori amatoriali principianti:

1. Iniziamo guardando alcuni VIDEO sui colpi di Padel 

Un buon primo passo per imparare è osservare alcune lezioni di paddle online gratuite, in modo da vedere i movimenti principali da sviluppare in ogni colpo.
Su Youtube si trovano diversi video sia per livello principianti che livelli intermedi e più avanzati.
Fino a qualche anno fa erano tutti in spagnolo (mitici quelli del giocatore spagnolo Paquito Navarro) adesso si trovano anche in italiano (vedi per esempio i video del CT della nazionale italiana Gustavo Spector).

2. Iniziamo a praticarlo anche da soli

Dopo aver visto i video di alcuni colpi base come il diritto e il rovescio, possiamo esercitarci da soli per qualche giorno (anche se sarebbe bene investire dei soldi nelle nostre prime lezioni con qualche istruttore da padel).
Se abbiamo già le nostre palline da paddle e ora siamo all’interno del campo, è meglio che ci posizioniamo davanti a una delle pareti posteriori, per esercitarci un pò  da soli iniziando a colpire la palla contro il vetro.
Forse all’inizio, se non veniamo dal tennis o da sport con la racchetta in generale, colpiremo la palla solo un paio di volte, ma non ci abbattiamo, meglio avere pazienza e perseverare!
Prova a colpire la palla con il centro della racchetta da Padel, come si fa?
Teniamo gli occhi sulla palla e sarà più facile colpirla.

Se lo facciamo in questo modo avremo più controllo e saremo in grado di dirigere la pallina da Padel nella direzione che desideriamo.
Esercitati prima con il diritto e poi con il rovescio; Quando hai padroneggiato questi colpi, puoi iniziare con la pratica delle raffiche morbide e non avrai bisogno di un compagno per questo.

3. Iscriviamoci a lezioni individuali o di gruppo



Continuiamo con le lezioni, ma non saranno più online o gratuite.
Iniziamo in un club di Padel anche se è una lezione settimanale per introdurci al mondo del Padel
La cosa buona è che incontreremo persone con cui fare delle partite e con cui socializzare e divertirci insieme a loro.

4. Conosciamo qualcuno con cui allenarci

In questo modo, e con una pratica frequente, inizieremo a migliorare nel paddle e se conosciamo qualcuno che sta anche lui iniziando nel padel, ognuno può stare su un lato del campo e usarne solo la metà destra o sinistra.
Iniziamo passando le palle sopra la rete, lentamente e delicatamente per sviluppare una certa continuità nel passare la palla sopra la rete.

5. Giochiamo spesso con gruppi di 2-3 persone e partecipiamo a tornei di padel

Quando siamo passati dall’essere un principiante e sappiamo come colpire la palla regolarmente, possiamo iniziare a cercare dei compagni di Padel con cui giocare, se non ne abbiamo già alcuni.
E se non li abbiamo esistono diversi campionati amatoriali di paddle che possono aiutarci a trovare un partner del nostro livello.

Buon Padel a tutti

by Mr Padel Paddle