/10 COMANDAMENTI per diventare un giocatore di Padel
padel comandamenti

10 COMANDAMENTI per diventare un giocatore di Padel

Quali sono i dieci comandamenti per chi vuole diventare un giocatore di Padel?

Obbligatorio osservarli e farli osservare ai propri amici che vogliono iniziare a praticare questo Sport

 

1. Iniziamo ORA, domani sarà tardi.
Se ci è venuto in mente di iniziare a giocare a Padel, stiamo già prendendo tempo!
Prima iniziamo, prima diventiamo un giocatore di Paddle con la P maiuscola ! (-:

2. PAZIENZA, viene tutto per chi sa aspettare
Non disperiamo, non possiamo essere i migliori in 2 giorni.
Ogni obiettivo ha un processo in cui la perseveranza, il buon lavoro e la pazienza sono vitali.

3. Non pretendiamo troppo da noi stessi e seguiamo un processo GRADUALE
Non dobbiamo essere troppo ossessionati e giocare 2 volte al giorno.
Dobbiamo andare passo dopo passo, perfezionando la tecnica, prendendo alcune lezioni e giocando alcune partite.
Il vero apprendimento è quello che mostra un processo graduale con il tempo.
Pertanto, è importante stabilire un programma di formazione temporaneo.
Questo apprendimento graduale rafforza il valore della perseveranza di quei giocatori che perseverano nel raggiungimento dei loro obiettivi rispetto a quegli atleti che sono più incoerenti.

4. Poniamoci OBIETTIVI realistici e cerchiamo di essere OTTIMISTI
Non possiamo vincere il nostro primo torneo di Padel a cui partecipiamo o battere persone che giocano da diversi anni nel nostro primo mese di gioco.
La prima cosa è divertirsi e divertirsi facendo sport, a poco a poco bisogna porsi obiettivi a breve, medio e lungo termine.
I migliori atleti sono quelli che sono anche consapevoli dell’importanza della forza mentale per superare gli ostacoli sportivi.
Un’azione inizia nel pensiero.
Quegli atleti che hanno pensieri positivi mostrano anche maggiore fiducia e sicurezza nel loro gioco rispetto a quegli atleti che hanno un dialogo interno più pessimistico.
Poiché un pensiero negativo produce sentimenti che portano allo scoraggiamento: frustrazione, stress, stanchezza psicologica e abbattimento.

5. Cerchiamo COMPAGNI o iniziamo con un amico
È uno dei modi migliori per non ridurre l’attività e finire per lasciare questo sport.
Iniziare a giocare con un amico o un familiare è uno dei modi migliori per appassionarci.







6. Investire in BUON MATERIALE quando è il momento giusto
Si consiglia di acquistare attrezzature sportive di qualità, poiché una buona racchetta da Padel è anche un buon investimento per aumentare la qualità del gioco.
Ma facciamo attenzione! e non impazziamo, acquistiamo un materiale secondo il nostro livello di gioco.

7. Meglio investire in FORMAZIONE che in Pala…
A volte preferiamo spendere soldi per una racchetta da oltre 200 euro piuttosto che iscriverci a lezioni di Padel.
Sarà sempre molto più redditizio investire in buoni professionisti del Padel.
Ci aiuteranno a migliorare la nostra tecnica, ci daranno consigli tattici, ci aiuteranno a trovare una pala del nostro livello e ci consiglieranno quando saremo pronto per iniziare a correre…
Uno dei vantaggi di frequentare corsi di paddle tennis e avere un allenatore sportivo è avere un mentore che ci aiuta a sfruttare al massimo il nostro tempo attraverso un piano d’azione con cui raggiungere obiettivi specifici.
Un aiuto molto prezioso che quegli atleti che cercano di imparare da autodidatta non hanno.

8. Diamo addio alle SCUSE per NON essere andati a lezione
E se fa freddo, se fa molto caldo adesso o se non ho tempo.
Dopotutto, sono scuse che non ci permetteranno di goderci questo sport.
Programmiamo noi stessi e godiamoci il ​​100% delle nostre partite e delle nostre lezioni di paddle senza pensare a scuse, perché il PADEL CI PORTERÀ GRANDI VANTAGGI.

9. Andiamo spesso in un Club di paddle
Entriamo nell’atmosfera e andiamo spesso in un Club.
Se vogliamo migliorare, incontrare persone che giocano a padel ci aiuterà ad ascoltare buoni consigli e soprattutto ad avere la possibilità di giocare contro giocatori migliori di noi.

10. IMPARARE dai migliori
Partecipiamo ai tornei del nostro club e guardiamo come giocano gli altri e mettiamoci a vedere video dei tornei dei professionisti.
Questi sono alcuni modi per vedere giocatori migliori di noi e dai quali possiamo imparare.

Fonti: La Bibbia?