/World Padel Tour : Le coppie maschili favorite
world padel tour

World Padel Tour : Le coppie maschili favorite

Cresce l’attesa tra gli appassionati: dal 5 aprile riaprirà i battenti il World Padel Tour, il circuito professionistico più importante al mondo, giunto alla sua nona edizione

Il conto alla rovescia è iniziato. La prima tappa del circuito si svolgerà in terra spagnola nella capitale Madrid. Le grandi coppie maschili e femminili del circuito in questi giorni stanno concludendo la loro “pretemporada” (allenamenti pre-stagione) cercando il miglior affiatamento possibile soprattutto perché molti di loro sono delle nuove coppie che si sono unite per affrontare al meglio questa stagione. Ma quali sono le coppie favorite di quest’anno per la categoria maschile? Scopriamolo insieme rigorosamente in base alla classifica World Padel Tour aggiornata.

Lebron-Galan

La coppia super favorita del torneo è sicuramente quella spagnola composta da Juan Lebron e Ale Galan, vincitori dell’edizione passata con ben 6 tornei vinti (di cui 4 consecutivi) su 11 e testa di serie n°1 di quest’anno. Lebron dopo aver vinto nel 2019 con Paquito Navarro si è ripetuto l’anno scorso con l’attuale compagno dimostrando di essere una coppia schiacciasassi. In totale i due compagni hanno vinto 24 tornei del circuito di cui ben 13 il 24enne Galan e 11 il 26enne Lebron. Grande coppia di attaccanti con una esplosività pazzesca …chi riuscirà a fermarli quest’anno?

Belasteguin-Gutierrez

In prima fila per sfidare i due fenomeni spagnoli vi è la nuova coppia che si è formata quest’anno. Dotata di una grandissima esperienza la “pareja argentina” di cui parliamo, è costituita dall’eterno Bela, che occupa la posizione n°6 del ranking e dal mago Sanyo al n°4 del ranking. Quasi ottant’anni in due (41 anni Bela e 36 Sanyo) ma con un numero di tornei vinti incredibile. Belasteguin, solo relativamente al WPT, ha vinto ben 5 stagioni (2013 e 2014 in coppia con Juan Martin Diaz e 2015, 2016 e 2017 con Pablo Lima) e 59 tornei del circuito, primo assoluto. Il suo compagno Sanyo, oltre a vincere il circuito nel 2018 in coppia con Maxi Sanchez, ha in bacheca ben 28 tornei WPT vinti. Da valutare la loro tenuta fisica, ma il bagaglio di esperienza e di classe dei due argentini ci farà sicuramente divertire.

Lima-Tapia

Altri sfidanti di livello altissimo è un’altra nuova coppia sudamericana formata dal n° 5 del ranking il 34enne brasiliano Pablo Lima, che si unisce con l’astro nascente, il 21enne argentino Agustin Tapia n° 7 del ranking. Tanto estro e tecnica da parte di questi due campioni che hanno avuto entrambi la fortuna di giocare nella loro carriera con Belasteguin con cui hanno vinto diversi tornei. Il palmarès di Pablo è di tutto rispetto con 3 stagioni WPT e 47 tornei vinti (è al 2° posto assoluto dopo l’eterno fenomeno argentino). Agustin è stato vincitore di 3 tornei, tra cui il Master Final 2020.

 

Navarro-Di Nenno

La quarta coppia big è l’ennesima nuova “pareja” formatasi quest’anno, quella fra lo spagnolo 32enne Paquito Navarro, al numero n°3 del ranking mondiale e il 23enne argentino Martin Di Nenno che occupa il n°17 in classifica. Molti addetti ai lavori scommettono su questa coppia in quanto l’esperienza e l’estro di Paquito (vincitore della stagione 2019 e di ben 18 tornei WPT) miscelate alla classe di Martin, per altro non ancora del tutto espressa, potrebbe determinare un “crack” per questa stagione.







Chingotto-Tello

L’ultima coppia maschile che abbiamo selezionato, è quella già testata negli anni precedenti e formata dagli argentini Chingotto 23enne e Tello 26enne, che seppur entrambi ancora giovani, risiedono con merito al 10° e 11° posto del ranking WPT. L’anno scorso oltre a vincere il torneo di Las Rozas hanno avuto una grande costanza di risultati per tutta la stagione. Fanno parte di quella categoria di atleti che hanno un “low profile” ma che possono battere qualunque avversario per la loro grinta e tecnica.

Buon Padel a tutti

by Mr Padel Paddle in collaborazione con il Corriere dello Sport