/Luigi Carraro: “Campionato Europeo di Padel da record!”
carraro europei padel

Luigi Carraro: “Campionato Europeo di Padel da record!”

Il presidente della Fip soddisfatto del boom di iscrizioni di squadre nazionali del XII Campionato Europeo di Padel

Il Padel è uno sport in continua crescita in tutto il mondo e anche in Europa ne è prova il XII Campionato europeo che si svolgerà in Spagna a Marbella (Costa del Sol) dal 28 giugno al 4 luglio.




Giovedi la Federazione Internazionale Padel ha comunicato che nel prossimo Europeo vi saranno ben 18 paesi che si affronteranno relativamente alla categoria squadre nazionali nella città di Marbella.
Abbiamo contattato il Presidente della Fip Luigi Carraro, rieletto recentemente all’unanimità per altri quattro anni  ai vertici della Federazione, per questo grande successo che ci ha rilasciato questa dichiarazione:
Una notizia straordinaria per il padel europeo ed anche per quello internazionale. Avere 18 nazioni che sono iscritte per il campionato europeo è una notizia che rende noi tutti orgogliosi, sooddisfatti e al contempo è uno stimolo ancor più forte per sviluppare il padel in Europa e in tutti gli altri continenti con ancor più vigore ed entusiasmo. Mi aspetto quindi un torneo bellissimo con un livello di gioco molto elevato. Tengo ad evidenziare che la presenza di tante nazioni è una dimostrazione di come il Padel unito riesce ad ottenere i risultati che la bellezza di questo sport merita“.




Partecipanti ed organizzazione del Torneo

Per la prima volta, il campionato ufficiale FIP dovrà organizzare un turno di qualificazione per completare la fase finale con le 16 migliori squadre. Scaduto il termine per la conferma della registrazione, 18 paesi hanno confermato la loro presenza in questa edizione.
Dodici saranno le Nazionali che accederanno direttamente alla fase finale mentre sei squadre si sfideranno, divise in due gironi, per le restanti 4 posti per poter partecipare.
Questo è l’elenco delle 18 partecipanti: Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Olanda, Italia, Lituania, Monaco, Norvegia, Polonia, Russia, San Marino, Spagna, Svezia, Svizzera.




La sede dell’Europeo

Marbella sarà quindi la sede dove si disputerà il torneo europeo ed è anche la città che ha visto la nascita del Padel in Europa (inizio anni 70′),
Il Padel fu infatti introdotto in Spagna nei primi anni ’70 dal principe Alfonso di Hohenhole, che costruì due campi nel suo Marbella Club Hotel. Negli anni ’80 e ’90, in questi campi a Marbella si sono svolti i famosi tornei dell’epoca “Pro-Am”, sponsorizzati dai negozi “Smith & Smith”, di Las Arenas, un quartiere di Bilbao, in Spagna. Questi tornei sono stati fondamentali per l’espansione del Padel in tutta la Spagna, oltre che in tutto il Sud America.

 

Buon padel a tutti

by Mr Padel Paddle