/La prossima battaglia di Mapi Alayeto
mapi alayeto padel

La prossima battaglia di Mapi Alayeto

Mapi Sanchez Alayeto, giocatrice all’11esimo posto del ranking WPT ha comunicato di soffrire di sclerosi multipla recidivante-remittente.

La giocatrice che presto festeggerà il suo 37esimo compleanno ha spiegato sul suo account Instagram per quale motivo era stata assente all’Alicante Open.
Nonostante la malattia, dovrebbe continuare a giocare al fianco della sua gemella Majo nel WPT.




L’annuncio di lunedi Mapi Sánchez Alayeto attraverso il suo account Instagram personale, che soffre di sclerosi, ha sorpreso il padel professionistico.

Come molti di voi sanno, non ho partecipato nel WPT di Alicante per problemi di salute. Dopo aver fatto tutti i test corrispondenti ho già i risultati e la diagnosi definitiva: recidiva remittente della sclerosi multipla “ (RRMS), informa la giocatrice.




E ha concluso: “Questa è una malattia imprevedibile e, indipendentemente da quello che succederà, quello che vi assicuro è che non ci sarà mai una mancanza di volontà, sforzo, sacrificio, perseveranza e quell’energia atomika (sono conosciuti come la coppia Atomika) che ci caratterizza!! Volevo solo informarvi della mia nuova realtà, come siete sempre lì, che apprezzo in anticipo. Grazie sempre per il vostro sostegno incondizionato!”.




Le Alayeto sono la coppia più forte nella storia del World padel Tour categoria femminile.
Sono state per ben 4 volte campionesse del circuito professionistico (2014-2015-2017-2018), hanno vinto 32 tornei del WPT e hanno anche il record di 30 match consecutivi vinti.
Al recente Master di Marbella si sono fermate ai quarti di finale disputando però una grandissima partita contro la coppia vincitrice del torneo formata da Ariana Sanchez e Paula Josemaria, uscendo sconfitte solo al terzo set.
Hanno reso il padel femminile più aggressivo e atletico e diverse coppie di oggi si ispirano e studiano il modo di giocare di queste due campionesse del Padel.

In bocca al lupo Mapi, noi appassionati siamo tutti con te !

by Mr Padel Paddle

articoli correlati:

Le statistiche del World Padel Tour: Le Top players