/Pappacena-Marchetti conquistano il FIP Star di Lecce
fip star lecce

Pappacena-Marchetti conquistano il FIP Star di Lecce

Le due romane si aggiudicano il Fip Star sui campi da Padel del PalaSummer di Lecce e i 40 punti WPT superando le altre azzurre Stellato-Tommasi.

Sui campi del PalaSummer di Lecce in Piazza Palio – sei in totale nella struttura, di cui 5 indoor all’interno di una superficie completamente dotata di illuminazione, aperta sui lati e con sistema di ventilazione, e circondata da una tribuna della capienza di 1000 spettatori – è stato il Cuadro femminile a scegliere per primo – sabato – le sue regine (per via degli impegni nel World Padel Tour di alcune delle principali protagoniste).




In una giornata di “straordinari” a conquistare i preziosi 40 punti per il ranking mondiale in palio per le vincitrici sono state Chiara Pappacena (n.71 WPT) e Giorgia Marchetti (n.188), accreditate della seconda testa di serie: le due romane lo hanno fatto da dominatrici, rifilando un doppio “bagel” in semifinale alle spagnole Laura Albertì Castell (n.156) e Marta Perez Arias (n.98), numero 4 del seeding, e poi regolando 61 63 nel match clou le azzurre Valentina Tommasi (n.91) ed Emily Stellato (n.92), terza forza del tabellone, che avevano invece faticato per domare (63 57 62) Lorena Vano (n.111) al fianco della spagnola Alba Perez Momha (n.159), capaci di estromettere nel turno precedente le giovani spagnole Patricia Martinez Fortun (n.59 WPT), non ancora 20enne, e Carmen Castillon Gamez, classe 2002 (n.83), prime favorite.

Una bella iniezione di fiducia per Pappacena-Marchetti in vista delle sfide del World Tour dove si presentano per la prima volta insieme dopo che si sono divise recentemente le strade delle “sorelle d’Italia” (Pappacena-Sussarello).

Fonte: Gianluca Strocchi – Federtennis