Padel Internazionale Padel Italia

Giulia e Roberta: Esordio teso ma vincente

Abbiamo intervistato a caldo Giulia Sussarello e Roberta Vinci dopo l’esordio vincente al World Padel Tour

L’atleta 39enne tarantina in coppia con la comasca Giulia Sussarello (n. 60 del ranking WPT) hanno affrontato per il primo turno di pre previa del Miami Padel Open la belga Helena Wyckaert (n.81) e la spagnola Monica Gomez (n.84) vincendo per 7-6/6-4.

Giulia:
“Sicuramente c’era un po’ di tensione in quanto era l’esordio al World Padel Tour però siamo molto contente di questa prestazione perché abbiamo incontrato die ragazze che sapevamo che giocano bene, che hanno fatto già l’anno scorso dei buoni risultati, non era una partita semplice e direi che come prima partita in Spagna ce la siamo cavate molto bene.”

Roberta:
“Una partita difficile per me era l’esordio quindi un po’ di tensione c’era…però bene, per quanto mi riguarda l’importante era giocare e siamo state molto brave contro una coppia molto difficile e andiamo avanti.
Più tardi abbiamo la seconda partita (contro le altre italiane Stellato-Petrelli) e non ci poniamo grandi obiettivi adesso l’importante è continuare a giocare tanto insieme per cercare di trovare sempre più il feeling giusto, conoscere sempre più le avversarie e poi sicuramente di cercare di vincere il più possibile ma senza metterci tanta fretta.”

Le qualificazioni al Miami Padel Open si stanno disputando al Club Euroindoor di Alcorcón.
La vittoria per le italiane e’ un ottimo risultato in quanto le avversarie sconfitte si sono già qualificate nella loro carriera al Cuadro principale di alcuni tornei del WPT.

Al secondo turno Vinci-Sussarello affronteranno un’altra coppia italiana formata da Emily Stellato (n.96) e Carolina Petrelli (n. 130) che hanno battuto le spagnole Aitana Garcia (n. 130) e Noemi Aguilar (n.113), per 6-2/6-1.
Sempre per il primo turno alle 13 Valentina Tommasi (n. 94) con la compagna Maria Castanera (n.92) se la vedranno con le spagnole Fassio-Rico.

Nel pomeriggio qualificate già al secondo turno di pre previa Lorena Vano (n. 89) e la spagnola Ana Alicia (n.64) che faranno il loro esordio stagionale per la prima volta insieme.
Domenica nel primo turno di previa c’è attesa per le altre azzurre, la coppia Chiara Pappacena (n. 61) e Giorgia Marchetti (n.79) e Carlotta Casali (n.74) con la spagnola Patricia Martinez (n.58).
Nella serata di domenica vi sarà il secondo turno di previa che deciderà le 4 coppie che staccheranno il biglietto per il Cuadro principale del Miami Padel Open.
Carolina Orsi n.56) in coppia con la spagnola Sandra Bellver (n.35) sono già qualificate per il Cuadro Final dove affronteranno la portoghese Caterina Nogueira (n. 28) e la spagnola Marina Guinart (n.51).

Nella categoria maschile l’unica coppia italiana formata da Marco Cassetta e Simone Cremona dopo aver superato il primo turno di pre previa si sono arresi agli spagnoli Alonso Rodríguez (n. 114) e Pablo Cardona (n.120) perdendo per 6-1/7-5.
*clicca i nomi in grassetto e leggi l’intervista 
Buon Padel a tutti
by Mr Padel Paddle
articoli correlati
Slam by Mini Vinci e Sussarello inarrestabili
Sussarello: Con la Vinci al World Padel Tour

Articoli correlati

Slam by Mini: La Vinci non scherza…con la Sussarello

Mr Padel Paddle

Quarti Mondiale: Spagna (uomini) e Brasile (donne)

Mr Padel Paddle

World Padel Tour: Nuovo calendario con 6 challenger

Mr Padel Paddle