Consigli & Curiosità

Ghost Padel : un nuovo modo per giocare a Padel

Ghost Padel 3

Il Padel è lo sport del momento, lo dicono i numeri di nuovi campi,  il numero sempre crescente di giocatrici e giocatori , l’arrivo di sponsor e sempre una maggiore attenzione dei media

La gabbia, l’erba sintetica, gli amati vetri ormai sono familiari anche a chi questo sport non lo pratica e sono la Mecca per chi se ne è innamorato e non riesce più a farne a meno.

Forse hai pensato che non ci possa essere nulla di più divertente e competitivo della partita con gli amici o del campionato locale ma il padel è pronto a sorprenderti ancora: è in arrivo il Ghost Padel!

Nasce dal felice matrimonio tra l’inventore Paolo Bertolini e Claudio Galuppini, patron di Italian Padel, con l’obiettivo di aggiungere pepe al gioco già dinamico e divertente del Padel. Dopo infatti aver lanciato il Padeball per avere un’alternativa in tutte le zone in cui non è possibile installare un campo di Padel senza perderne il divertimento, Italian Padel si lancia in una nuova avventura che si prospetta vincente.

E dopo una sperimentazione di oltre un anno ora tutto è pronto!

Immagina un campo al buio dove tutto ciò che vedi è fluorescente: le linee che delimitano la gabbia, la rete e la pallina.
Nessun disturbo dalle luci, naturali o artificiali e allo stesso tempo anche meno lettura degli avversari, con una visibilità stravolta rispetto a ciò a cui siamo abituati.

Il Ghost Padel è nato con l’intento di creare nuove opportunità per avvicinare sempre più persone a questo sport, con nuove occasioni per condividere tempo insieme, divertirsi in modi nuovi e sfidarsi in contesti inusuali.

Lo hanno già provato per noi nomi noti dello sport e dello spettacolo, dai calciatori Demetrio Albertini, Pierliuigi Casiraghi e Nicola Amoruso, all’attore Max Giusti e ad alcuni dei migliori giocatori italiani di Padel quali Simone Cremona, Denny Cattaneo e  Niccolò Cotto,
guarda il trailer :

Se lo vuoi provare, al momento puoi visitare lo showroom a Calvisano (BS) ma se non sei in zona non ti preoccupare.

L’idea del Ghost padel, oltre che innovativa, è semplice da applicare a qualsiasi campo di padel. È sufficiente infatti utilizzare il comodo kit che comprende tutte le fasce e il necessario per rendere fluorescente le zone del campo e ci sono già molte richieste dai circoli di tutta Italia per poter sperimentare questo nuovo modo di giocare a padel.


by Roberta Lozza

Articoli correlati

Il nostro gioco peggiora quando rallentiamo?

Mr Padel Paddle

Il Bela Padel Center di Belasteguin

Mr Padel Paddle

Miguelito Lamperti, El Genio del Pelo Blanco

Mr Padel Paddle
Mr Padel Paddle