History of PadelPadel Internazionale

Arturo Coello e Agustin Tapia, che numeri da record !

Arturo Coello e Agustin Tapia dominando questo inizio stagione sono stati definiti i nuovi Golden Boys e già sono iniziati i paragoni con  “Los Reyes del pádel mundial”, Fernando Belasteguín e Juan Martín Díaz e i loro record.

Con il titolo del Granada Open WPT Coello e Tapia sono riusciti a raggiungere il loro quinto trofeo consecutivo da inizio stagione.
Il cinque su cinque sullo stesso circuito pone questi due giovani talenti in uno stato di forma unico che li ha portati ad aver ottenuto 22 vittorie consecutive finora.

Statistiche inappellabili.
Coello e Tapia sono imbattuti nel World Padel Tour e hanno ceduto solo due set finora quest’anno.

Rafa Méndez e Javi Martínez, al primo turno del Cile, e Galán e Lebrón, in finale, sono le uniche coppie che sono riuscite a portarli al terzo set.

Un bilancio record di 22 vittorie consecutive che, fin dall’inizio, nessuno aveva mai raggiunto prima nell’era del World Padel Tour.
Ma c’è sempre un ma. E può essere fuorviante.
Se ci atteniamo al globale di un anno in cui, al momento, ci sono due competizioni simultanee (World Padel Tour e Premier Padel) , Arturo e Agustín nel Qatar Major di Premier Padel sono caduti in semifinale contro Stupaczuk e Di Nenno in tre set.

Nessuno nel World Padel Tour ha mai vinto 5 tornei di fila ad inizio stagione

Solo un paio di prescelti sono stati in grado di raggiungere questo record e di gran lunga superare… anche se in un’altra epoca in cui il padel non era la disciplina che conosciamo oggi per la sua professionalità, sviluppo e dimensioni.
Fernando Belasteguín e Juan Martín Díaz hanno imposto un regno dal settembre 2005 che avrebbe permesso loro di passare un anno e nove mesi senza conoscere la sconfitta nel Pro Padel Tour (il circuito precedente il WPT).
Nel giugno 2007, nel quarto torneo PPT dell’anno, questa striscia storica si interruppe nella semifinale di Valladolid contro Nerone e Cristian Gutiérrez.

Ma se mettiamo la lente d’ingrandimento nell’era moderna del padel, World Padel Tour e Premier Padel, non c’è coppia che abbia raggiunto tali numeri nello stesso circuito.

Solo quattro si avvicinano al record di cinque tornei titolari consecutivi, ma nessuno di loro ce l’ha fatta.
Nel 2013, Bela e Juan Martín  si sono fermati ai primi quattro; nel 2016, Bela e Lima hanno vinto cinque su sei perdendo il secondo dell’anno a Valencia; nel 2017, Mapi e Majo Alayeto hanno ceduto il primo a Santander per vincerli poi sette consecutivi  e nel 2020, Galán e Lebrón sarebbero caduti nel debutto a Marbella per vincerne quattro a porte chiuse all’Arena di Madrid.

Cifre che, forse, sono paragonabili solo al boom delle pale in Argentina negli anni ’80 e ’90.
Solo Lasaigues e Clementi o Lasaigues e Gattiker, le due coppie dominanti di quell’epoca, avrebbero potuto fare risultati simili ma ad oggi non esiste una statistica dell’epoca….

Fonte: Mundo Deportivo 

by Mr Padel Paddle

articoli correlati by Mr Padel Paddle:

Granada Open WPT: Gimme Five Agustin & Arturo!

Articoli correlati

Milano Premier Padel: i Galacticos vincono una finale epica

Mr Padel Paddle

Si fermano agli ottavi le nostre azzurre al Fip Star

Mr Padel Paddle

Il World Padel Tour torna in Sardegna a settembre  

Mr Padel Paddle
Mr Padel Paddle