Padel Internazionale

Brussels Premier Padel P2: Che Finali oggi pomeriggio

Arturo Coello e Agustin Tapia contro Fede Chingotto e Ale Galan nel tabellone maschile (la stessa finale del P2 di Puerto Cabello); Delfi Brea e Bea Gonzalez contro Gemma Triay e Claudia Fernandez in quello femminile le finali di oggi.

Saranno queste, domenica dalle ore 14, le sfide per il titolo al Lotto Brussels Premier P2, dopo le semifinali andate in scena oggi nella capitale belga.

UOMINI

Seconda finale in due tornei in coppia, dopo quella all’esordio in Venezuela, per Fede Chingotto e Ale Galan, teste di serie numero 3 a Bruxelles: l’argentino e lo spagnolo hanno battuto 7-6 6-0 Coki Nieto e Jon Sanz (8), che arrivavano dalla grande impresa contro Juan Lebron e Paquito Navarro.

Due set diversi l’uno dall’altro: nel primo, chiuso con un tiebreak infinito, Nieto/Sanz non hanno sfruttato tre set point e, dopo aver ceduto 12-10, hanno risentito anche delle fatiche del giorno precedente, perdendo nettamente il secondo set.

Come un mese fa, Chingotto e Galan se la vedranno con Coello (numero 1 del ranking FIP) e Tapia (2), che nella riedizione della finale dell’Ooredoo Qatar Major contro Mike Yanguas (numero 12 del ranking FIP) e Javi Garrido (13) hanno inanellato la diciottesima vittoria consecutiva, la 22esima su 23 partite in stagione.

A Doha, Coello e Tapia lasciarono appena due game ai due spagnoli, che questa sera invece hanno opposto maggiore resistenza e dato vita a una sfida spettacolare: ma alla fine si sono arresi 6-3, 6-4 in un’ora e 33 minuti, subendo un break per set.

DONNE

Nella prima semifinale, Triay/Fernandez hanno riscattato la sconfitta nella finale dell’Ooredoo Major Premier Padel, battendo in rimonta (5-7 6-4 6-4) le numero 1 del ranking FIP Paula Josemaria e Ari Sanchez al termine di una maratona durata due ore e mezza.

Il primo set, equilibrato ma vinto da Josemaria/Sanchez, sembrava aver messo la strada in discesa per le vincitrici del P1 di Riyadh e del Major di Doha, ma il doppio break (3-0) nel secondo set – unito a 20 errori non forzati di Paula e Ari, alla fine saranno ben 56 – hanno portato al terzo Gemma e la giovanissima Claudia, che davanti a tre leggende non ha tremato. Il terzo set è stato deciso da un break sul 5-4, con Triay e Fernandez che sono andate a servire sul 5-4, chiudendo la partita al terzo match point.

Successo in rimonta anche nella seconda semifinale, dove Brea/Gonzalez replicano la vittoria conquistata nella finale del P2 di Puerto Cabello contro Salazar/Icardo al termine di 2 ore e 36 minuti di battaglia. Sono le due spagnole a vincere il primo set, anche se Brea e Bea sono le prime a ottenere il break: Icardo però è particolarmente ispirata e lei e la compagna riescono a chiudere 6-3 in 45 minuti.

Nel secondo set il punteggio segue sempre i servizi e la teste di serie numero 2 del tabellone riescono ad aggiudicarselo al tie-break, 7-4. E’ la svolta del match, perché nel set decisivo quello di Brea e Bea è un monologo, come testimonia il 6-0 finale.

Ordine di gioco di oggi

Risultati Tabellone principale

 

Buon padel a tutti

by Mr Padel Paddle

articolo correlati di Mr Padel Paddle:

Calendario Premier Padel, le tappe, montepremi e punteggi

Articoli correlati

Menorca Open WPT: Carlotta Casali, accede al Cuadro

Mr Padel Paddle

Non ce n’è per nessuno! Tapia e Coello trionfano a Mendoza

Mr Padel Paddle

GNP Mexico P1 day 1: Le teste di serie del tabellone femminile partono forte

Mr Padel Paddle
Mr Padel Paddle