Padel Internazionale

Coello e Tapia salgono nel ranking Premier Padel

Il BNL Italy Major e la P1 di Madrid hanno scosso la classifica della Federazione Internazionale Padel che funge da base per il punteggio del circuito Premier Padel

Arturo Coello e Agustín Tapia che hanno iniziato l’anno come coppia n°5 dopo tre tappe occupano già il terzo posto (18.800 punti) nel ranking FIP.
Le due vittorie ottenute a Roma e Madrid hanno permesso loro di strappare quella posizione a Paquito Navarro e Fede Chingotto che scendono al quarto posto (16.890 punti).
Hanno ancora molta strada da fare.

Ale Galán e Juan Lebrón mantengono la prima posizione (25.000 punti), inseguiti dai Los Superpibes, campioni del Major di Doha, che mantengono il secondo posto (19.165 punti).

Fernando Belasteguin e Miguel Yanguas (12.040 punti) salgono al quinto posto e spingono Álex Ruiz e Juan Tello (10.435 punti) al sesto posto. Ad un passo da loro sono al settimo posto Sanyo Gutiérrez e Momo González (9.955 punti).

Rimangono all’ottavo posto, Pablo Lima e Agustín Gómez-Silingo (7.912 punti), più per i risultati della scorsa stagione che per quelli del 2023.

Ari e Paula guardano da lontano le avversarie

L’assenza della categoria femminile nel Premier Padel durante tutta la scorsa stagione e, anche, nel Doha Major che ha aperto questo percorso, ha portato la FIP a prendere come punto di partenza il ranking femminile del circuito World Padel Tour.

Sulla base di esso, le due finali di Ariana Sánchez e Paula Josemaría (31.280 punti) le consolidano al numero uno con molta distanza dalle altre coppie.

Seguono Gemma Triay e Marta Ortega, campionesse a Roma, secondo posto (23.135 punti); mentre le vincitrici della P1 di Madrid, Bea González e Delfi Brea salgono sul podio (15.195 punti).

La buona prestazione delle gemelle Sánchez Alayeto in questi due tornei Premier Padel, con presenza in semifinale, insieme all’assenza di Virginia Riera e Tamara Icardo, ha portato le aragonesi a strappare la quarta posizione.
Al quinto posto ci sono la valenciana e l’argentina (8.440 punti), e al sesto, Lucía Sainz e Aranza Osoro (7.885 punti).

Il settimo posto è, al momento, di proprietà di Verónica Virseda e Claudia Jensen (6.792 punti).
In agguato Sofía Araújo e Jessica Castelló (6.667 punti).

Tutto ciò che riguarda la classifica femminile rimarrà tale per il momento dal momento che la P1 di Mendoza la prossima settimana non ha competizione femminile.

Fonte: Mundo deportivo

Buon Padel a tutti

articoli correlati:

Italy Premier Padel: Trionfano Coello-Tapia e Triay-Ortega

Articoli correlati

Menorca Open WPT 2023: Semifinali da non perdere

Mr Padel Paddle

Adios Gemelas Atomikas! per le Alayeto ritiro a fine anno

Mr Padel Paddle

Malaga Open 2023: Semifinali da non perdere

Mr Padel Paddle
Mr Padel Paddle