Padel Internazionale

Finland Open: Prima vittoria dell’anno per Galan-Lebron

Ci sono voluti 17 tornei del World Padel Tour per vedere la prima vittoria del 2023 di Juan Lebron e Ale Galan, trionfanti al Finland Padel Open

Alejandro Galan e Juan Lebron hanno affrontato i talentuosi Coki Nieto e Jon Sanz, che hanno suscitato ammirazione fin dall’inizio del torneo con il loro eccellente livello di gioco. Nonostante un secondo set intenso, sono stati i favoriti ad aggiudicarsi la vittoria finale.

Gli ex numeri 1 del circuito hanno subito preso il controllo della partita. I due spagnoli, decisamente determinati per questa seconda parte di stagione, si sono imposti fin dall’inizio. “El Lobo” e il suo compagno hanno rapidamente distanziato gli avversari, 3/0, seminando dubbi nelle loro menti e concludendo il primo set con un impeccabile 6/0.

Il secondo set è iniziato in modo simile, con una coppia Galan/Lebron forte e concentrata che ha ampiamente replicato la prestazione del set precedente portandosi in vantaggio per 3-1. Tuttavia, l’energia e la determinazione dei giovani sono riemerse. Jon e Jorge, dopo un duro 6-0 nel primo set, sono riusciti a pareggiare a 3-3, dando nuova speranza alla partita. La loro rinnovata fiducia li ha addirittura spinti avanti, a 4/3.

La battaglia si è a questo punto intensificata a Tampere  e i quattro giocatori si sono scambiati colpo su colpo, rendendo incerto l’esito dell’incontro fino alla fine (6/6).
Il secondo set si è quindi giocato al tie-break.
Alla fine, l’esperienza ha avuto la meglio e i favoriti hanno prevalso al tie-break per 7 punti a 5, permettendo loro di conquistare la prima vittoria della stagione sul circuito WPT.

Questa vittoria arriva in un momento cruciale per i due spagnoli, che si preparano a partecipare al Paris Major 2023 tra pochi giorni.

Brea Gonzalez e Delfi Brea calano il tris nel WPT

Delfi Brea e Bea Gonzalez fanno tris e conquistano il Finland Padel Open Wpt dopo aver vinto il Danish Open e il Master di Valladolid

Las Superpibas -soprannome affettuoso che il pubblico ha coniato dopo la loro unione e che non hanno esitato ad adottare con simpatia- sono, per numeri e sensazioni, la seconda migliore coppia dell’anno del World Padel Tour dopo le regine indiscusse Josemaria-Sanchez.
La classifica non lo rispecchia, vero, ma nella loro breve cammino non solo hanno raggiunto titoli ma mostrano una chiara linea verso l’alto che, a quanto pare, è solo l’inizio.

La stessa linea che avrebbe permesso alla coppia numero quattro di imporsi sulla sorprendente coppia Alejandra Salazar e Sofía Araújo che alla loro prima apparizione insieme sono riuscite ad entrare in finale contro ogni pronostico.

La partita è terminata in due set 6-4/6-1 e ha permesso alla coppia ispano-argentina di aggiungere il loro terzo trofeo WPT – il quarto dell’anno se consideriamo il Madrid P1 Premier Padel – e che manda un serio avvertimento alle avversarie per la seconda parte della stagione.

Buon padel a tutti

Fonte . Padel magazine Fr

articolo correlati di Mr Padel Paddle:

Tutti i tornei Premier Padel e WPT da qui a fine stagione

 

 

Articoli correlati

Valladolid Master: Quarti di finale con tutti i Top presenti

Mr Padel Paddle

Finale Finland Padel Open: Sanz e Nieto sfidano Galan-Lebron

Mr Padel Paddle

Fip Platinum Sardegna: Che show sarà a Cagliari!

Mr Padel Paddle
Mr Padel Paddle