Padel Internazionale

Fip Platinum Sardegna: Ai quarti di finale tutti i big

Qualcuno ha sofferto di più, qualcuno meno. Ma i big del FIP PLATINUM Sardegna hanno tutti passato il turno, accedendo ai quarti di finale in programma venerdì.

Il torneo internazionale di padel promosso dalla Regione Autonoma della Sardegna, Assessorato del Turismo, Artigianato e Commercio, con il Patrocinio del Comune di Cagliari è entrato nel vivo subito con un brivido. Momo Gonzalez e Javier Garrido, teste di serie numero 2 del tabellone maschile, hanno rischiato grossissimo.
Contro ‘Pincho’ Fernandez e Pablo Cardona, Gonzalez e Garrido sono stati per due volte a un punto dalla sconfitta, prima di riuscire a capovolgere il match e chiudere 4-6 7-6 6-4 in due ore e 19’.
E una magia di Gonzalez nel terzo set, un passante in tweener con l’aiuto del nastro, si candida già a diventare il punto del torneo.
Nei quarti ci sono Gil/Moyano, teste di serie numero 5 (6-2 7-5 a Gutierrez/Melendez).

È andata decisamente meglio a Fede Chingotto e Mike Yanguas, che nell’ultimo match disputato sul campo Centrale hanno superato 6-2 6-4 Javier Garcia e Javier Barahona. Il cammino delle teste di serie numero 1 non proseguirà contro gli spagnoli Gonzalo Rubio e Alejandro Arroyo (6), ma contro Ivan Ramirez e Pablo Garcia Rodrigo, protagonisti della sorpresa di giornata. Sofferenza, così come per Gonzalez/Garrido, anche per le teste di serie numero 3, Maxi Sanchez e Luciano Capra, che hanno avuto bisogno del terzo set (6-4 3-6 6-3) per eliminare Joseda Sanchez e Javier Valdes: nei quarti se la vedranno con Mario Del Castillo e Nachi Sager, vittoriosi 6-2 6-1 contro Denis Perino e Mario Huete Hernandez. Fuori anche gli altri due italo-argentini Nicolas Suescun e Facundo Dominguez, che si sono dovuti arrendere 7-6 6-2 a ‘Coki’ Nieto e Javier Rico (4), avversari nei quarti di Campagnolo/Esbri nel match che aprirà la giornata alle 9.45.

Tra le donne ok per le azzurre e Llaguno -Sainz

Nel tabellone femminile, Patri Llaguno e Lucia Sainz, teste di serie più alte (2) hanno lasciato solo due game alle olandesi Koek/Weterings (6-1 6-1): nei quarti, la sfida a Guinart/Navarro Bjork (5), dominanti (6-2 6-2) contro le qualificate Dominguez Gracia/Pozuelo Dominguez.

In due set hanno conquistato la qualificazione ai quarti le francesi Collombon/Godallier (4) e le spagnole Martinez Lobo/Rodriguez (6), domani una di fronte all’altra, ma festeggia tanto anche il padel italiano.


Ci sarà il mini-derby tra Carolina Orsi (con Carla Mesa Salazar) e Lorena Vano Martin (con Letizia Manquillo Alarza), ma sognano anche Giorgia Marchetti e Chiara Pappacena, che dopo il 6-2 6-1 alle lucky loser Alegre Masnou/Van fer Hoek troveranno la spagnola Beatriz Caldera Sanchez e la portoghese Ana Caterina Nogueira (8), che hanno sconfitto 6-1 6-3 le belghe An-Sophie Mestach e Helena Wyckaert. “Sarebbe un sogno la finale con ‘Caro’ – le parole di Pappacena –. Non ho dubbi che staremmo insieme prima, durante e dopo la partita, a cena. In quel caso, ovviamente, pagherebbe chi perde”. I quarti di finale, al netto di possibili cambi di campo, sono tutti programmati sul Centrale: sarà una giornata lunghissima a Cagliari, ma tutta da vivere.

Ordine di gioco quarti di finale

I risultati degli ottavi di finale 

RISULTATI FIP PLATINUM SARDEGNA

I tabelloni principali maschile e femminile:

FIP PLATINUM SARDEGNA MAIN DRAW

La programmazione e gli orari su Sky Sport (in streaming su Sky Go e Now Tv)

Venerdì  6 ottobre (Sky Sport)
  • Quarti di finale categoria femminile e maschile dalle ore 10 alle 18 su Sky Sport Arena (canale 204)
    e sul canale 256 e NOW dalle 17.30 alle 22
    , con le telecronache di Gaia Brunelli-Saverio Palmieri e Gianluigi Bagnulo-Niccolò Cotto.
Sabato 7 ottobre (Sky Sport)
  • Semifinali categoria femminile e maschile dalle ore 10 alle 15 Sky Sport Arena (canale 204) e sul canale 258 e NOW dalle 14.30 alle 18 con il commento di Andrea Solaini-Mauricio Algarra e Alessandro Lupi-Saverio Palmieri
Domenica 8 ottobre (Sky Sport)
  • Finale categoria femminile e a seguire quella maschile dalle ore 10 su Sky Sport Max (canale 205), sul 258 e NOW ; telecronisti saranno Andrea Solaini-Gustavo Spector.

by Mr Padel Paddle

foto: credit FIP

Articoli correlati:
La crescita del Cupra FIP Tour dal 2019 ad oggi

Articoli correlati

Sardegna Open WPT: Diario del mercoledi

Mr Padel Paddle

Aggiornamento Ranking FIP: Coello ad un passo da Galan e Lebron

Mr Padel Paddle

Sedicesimi Finland Padel Open: Forfait di Di Nenno e Sanchez

Mr Padel Paddle
Mr Padel Paddle