Osservatorio PadelPadel Internazionale

Focus on…Belgio. Una storia lunga oltre trent’anni

Da terminal ferroviario a sede di un torneo del circuito Premier Padel.

Quella del Lotto Brussels Premier P2 al via martedì dopo la conclusione dei tabelloni di qualificazione sarà la prima tappa europea della stagione: la sede prescelta, suggestiva e unica nel suo genere, è uno dei capannoni ristrutturati dell’ex sito industriale Tour&Taxis di Bruxelles, precisamente quello della Gare Maritime, storico terminal costruito a inizio ‘900 per le merci che arrivavano da tutto il mondo.

Il Belgio è una nazione dove il padel negli ultimi anni si sta sviluppando sempre di più: è nella Top 10 al mondo come numero di club (circa 500) e campi (più di 2.000) e, secondo i dati del FIP Research & Data Analysis Department, ci sono 500.000 giocatori amatoriali appassionati di questo sport.

Il padel in Belgio ha comunque la sua storia perché la prima Belgian Padel Association (oggi Padel Belgium) fu creata nel 1992 per diventare membro della FIP nel lontano 1996: nel 2000 ha disputato il primo campionato mondiale e, a oggi, sono ben otto le manifestazioni mondiali disputate, di cui le ultime cinque consecutive.

Nel 2023, secondo i dati di Padel Belgium, ci sono dei numeri di affiliazione alla federazione molto alti: 416 clubs, 1.752 campi e oltre 95.000 tesserati. Nel 2023 ci sono stati più di 100 giocatori presenti nel ranking, di cui 28 donne (con una Top 100 e 5 Top 300) e 73 uomini (3 giocatori Top 300).

Con questo P2, sono quattro i tornei internazionali FIP disputati in Belgio, i precedenti tutti appartenenti al circuito CUPRA FIP Tour di categoria FIP Rise (uno ‘combined’ nel 2022 a Koksijde e due nel 2023 di cui un altro ‘combined’ a Koksijde e uno maschile a Mol).

La giocatrice belga più rappresentativa è Helena Wyckaert, numero 101 del ranking FIP e vincitrice di ben quattro FIP Rise di cui tre con la compagna belga An-Sophie Mestach, numero 152 (due vinti in Belgio nel 2022 e 2023 a Koksijde e uno a Rotterdam in Olanda nel 2023), con la quale ha ricevuto una wild card per il tabellone finale del Lotto Brussels P2.

Nella categoria maschile il primo giocatore belga presente nel ranking FIP è Clement Geens (n° 122), vincitore nel 2022 in coppia con il connazionale Jerome Peeters (n° 230) del FIP Rise Koksijde e nel 2023 del FIP Rise Mol, in coppia questa volta con Maxime Deloyer (n° 166) con il quale parteciperà anche al P2 di Bruxelles in virtù di una wild card per il tabellone principale.

Buon padel a tutti

Fonte: FIP –Fip Research & Data Analysis Department

articolo correlati di Mr Padel Paddle:

Tutte le news di Padel Internazionale

Articoli correlati

Continua il sogno di Roberta Vinci al WPT

Mr Padel Paddle

FIP Gold Milano: Orari e dove vederlo

Mr Padel Paddle

Sedicesimi Danish Padel Open: Oggi tre italiane in Cuadro

Mr Padel Paddle
Mr Padel Paddle