Osservatorio PadelPadel Internazionale

Focus on…Liguria. Il boom in quattro anni e il primo torneo Premier Padel

Una crescita di oltre il 500% in soli quattro anni. Il sorprendente dato della Liguria – regione nel nord dell’Italia – è racchiuso nel cammino dal 2020 al 2024, durante il quale i campi da padel in tutta la regione sono passati da 31 a 196, di cui 80 solo a Genova, città che questa settimana debutta nel circuito Premier Padel con il P2 in corso nel parco di Valletta Cambiaso.

La popolarità crescente della pala nella regione ribadisce l’analisi del FIP World Padel Report, presentato nel corso dell’ultima Assemblea Generale della Federazione Internazionale Padel ad Asunción: l’Italia è la seconda nazione al mondo, dopo la Spagna, come numero di strutture, campi e giocatori di padel. E accanto ai boom di Lazio e Roma – assoluti protagonisti con quasi 2.000 campi – anche realtà più piccole come quella ligure confermano l’entusiasmo per la pala, certificato proprio dall’inclusione di Genova nel più importante circuito internazionale.

Oltre a Genova, come evidenziato dai dati del FIP Research & Data Analysis Department, anche nelle altre province della regione il padel è uno degli sport con la maggiore crescita negli ultimi quattro anni: a Imperia sono ora 45 i campi dedicati al padel, con un rapporto di 940 abitanti per ogni campo, uno dei più bassi al mondo; a seguire, La Spezia con 32 e Savona con 39.

All’impennata percentuale dei campi si affianca anche quella delle strutture: in questo caso il balzo regionale è stato del 150%, sempre in quattro anni, con 95 club oggi attivi.

A Valletta Cambiaso, altro scenario suggestivo per i migliori atleti del ranking FIP, va in scena il 49esimo torneo internazionale (di cui 33 “combined”) dei circuiti FIP giocati in Italia – tra i 43 del CUPRA FIP Tour e i 6 Premier Padel – ed è il primo nella regione della Liguria.

Un luogo speciale per l’appuntamento di metà stagione, che conta in tutto 24 tappe più le Finals che si terranno a dicembre a Barcellona. Il torneo in corso a Genova è il secondo (consecutivo) dei tre previsti in Italia: dopo il Major di Roma del mese scorso, il terzo sarà il Milano P1 di inizio dicembre, ultima tappa prima delle Finals.

Il giocatore più rappresentativo della regione Liguria è sicuramente il genovese classe 1990 Riccardo Sinicropi, numero 138 del ranking FIP, vincitore di 3 tornei del circuito CUPRA FIP Tour. Insieme al suo attuale compagno Lorenzo Di Giovanni, è presente nel tabellone principale del torneo come già avvenuto al BNL Italy Major Premier Padel di Roma.

Fonte: FIP –Fip Research & Data Analysis Department

articolo correlati di Mr Padel Paddle:

Tutte le news di Padel Internazionale

Articoli correlati

Cagliari a tutto padel: Dal Fip Star al Sardegna Open

Mr Padel Paddle

Paraguay Padel Open: Coello-Tapia, Forza Quattro!

Mr Padel Paddle

Finland Padel Open: Quarti di finale con sorprese

Mr Padel Paddle
Mr Padel Paddle