Osservatorio PadelPadel Internazionale

Focus on…Regno Unito: Se il padel è un ‘Big Boom’

Dovendo scegliere di puntare su quali saranno le nazioni europee che nei prossimi anni avranno il più alto tasso di crescita nel padel, il Regno Unito fa sicuramente parte di questo gruppo.

La crescita è stata già notevole negli ultimi anni: secondo i dati del FIP Research & Data Analysis Department, a inizio 2020 c’erano poco più di 60 campi, che nel 2021 sono diventati 130, nel 2022 oltre 250 e nel 2023 oltre 400 (aumento di oltre il 600% in tre anni). Attualmente sono stimati più di 170 club (di cui la maggioranza affiliati con la Lawn Tennis Association, la federazione che governa il padel in UK), 470 campi e circa 120mila giocatori amatoriali che praticano il padel.

Anche se il padel, in questi anni, sta vivendo il suo boom, questo sport nel Regno Unito ha già una sua storia. Nel 1992 fu creata la prima federazione chiamata “The Padel Federation Great Britain”, nata come organizzazione senza scopo di lucro dedicata allo sviluppo e alla promozione del padel: nel 2013 divenne British Padel Association, prima di confluire nel 2019 nella Lawn Tennis Association.

A livello di competizioni per nazioni, il Regno Unito ha ottenuto anche buoni risultati come un doppio terzo posto (maschile e femminile) nei FIP European Padel Championships 2019 di Roma e il gradino più basso del podio ai FIP Juniors World Padel Championships del 2015 a Città del Messico. I tesserati della federazione britannica sono circa 15.000 e ben 97 giocatori britannici sono presenti attualmente nel ranking mondiale FIP (37 donne e 60 uomini).

Il FIP Rise Rocks Lane in programma nel fine settimana sarà il quinto torneo sia femminile che maschile nella storia CUPRA FIP Tour (tutti di categoria FIP Rise) che si disputa in Inghilterra e sempre a Londra. Tra i vincitori dei tornei di questo circuito si contano tre giocatori britannici: Tia Louisa Norton (n° 137 del ranking mondiale, classe 2003), che ha vinto nel 2022 il FIP Rise London e nel 2023 quello di Al Alamein in Egitto, Aimee Gibson (n° 180 del ranking FIP) che ha appena trionfato a inizio marzo 2024 nel FIP Promotion Cairo ed è iscritta a Rocks Lane, e Christian Medina Murphy (attualmente numero 132 del ranking FIP e miglior giocatore britannico), che ha vinto il FIP Promotion Elche nel 2023.

 

Buon padel a tutti

Fonte: FIP –Fip Research & Data Analysis Department

articolo correlati di Mr Padel Paddle:

Tutte le news di Padel Internazionale

Articoli correlati

Storico 2 coppie con italiane nel Cuadro del Marbella Master!

Mr Padel Paddle

Paraguay Padel Open: Coello-Tapia, Forza Quattro!

Mr Padel Paddle

Le nuove coppie: Dopo Lima-Stupaczuk, Rico-Sanchez e Gonzalez-Ruiz

Mr Padel Paddle
Mr Padel Paddle