Padel Internazionale

Impresa Abbate-Graziotti: Fatti fuori 5 giocatori Top 100!

La coppia azzurra si prende il main draw del Genova P2, spuntandola al tie-break del terzo set contro i top-100 spagnoli Victor Mena e Fran Ramirez Navas. Un successo di carattere che regala ai due un traguardo di spessore. Qualificazione raggiunta anche per l’italo-argentino Denis Perino

Da mercoledì a Valletta Cambiaso sarà la volta dei campioni, che monopolizzeranno l’attenzione. Ma fino a qui l’edizione inaugurale del Genova Premier Padel P2 ha avuto due protagonisti ben chiari, e sono entrambi italiani. Perché alle due vittorie ottenute fra domenica e lunedì, Giulio Graziotti e Flavio Abbate ne hanno aggiunta una terza, prendendosi un posto nel main draw grazie a un successo al cardiopalma contro gli spagnoli Victor Mena e Fran Ramirez Navas, sconfitti col punteggio di 6-2 6-7 7-6.

Nelle 2 ore e 26 minuti del Centrale, sotto gli occhi anche di uno spettatore d’eccezione come il calciatore genovese Andrea Cambiaso (reduce da Euro 2024 con la nazionale italiana), c’è stato di tutto. Prima il dominio, in un primo set comandato fin dall’inizio, poi qualche distrazione di troppo nel secondo (ripreso da 2-5 ma perso al tie-break) e quindi la sofferenza che nel terzo si è trasformata in estasi. Sembrava finita quando i rivali hanno allungato – con un break – sul 4-3, invece i due azzurri li hanno subito ripresi, si sono guadagnati di prepotenza il tie-break e poi l’hanno dominato, vincendo sei punti dall’iniziale 0-2 e poi chiudendo 7-3, prima di lasciarsi cadere a terra per l’emozione.

Una scena, l’ultima, che ben descrive il valore del traguardo raggiunto, da parte di una coppia che nel 2024 ha vinto a ripetizione nel Cupra FIP Tour (ben 5 titoli), però ha iniziato ad assaggiare il circuito maggiore soltanto da tre tornei. Nei primi due avevano perso subito, ma dopo la delusione di Roma si sono rimboccati le maniche e a Genova il main draw – che al Foro Italico gli era stato offerto da una wild card – se lo sono preso con pieno merito, mandando al tappeto cinque top-100 in tre giorni. All’esordio nel main draw i due azzurri se la vedranno contro gli spagnoli Antonio Fernandez e Josè Jimenez Casas, rispettivamente numero 42 e 87 del ranking FIP.

Qualificazione raggiunta a Genova anche per il miglior azzurro nel ranking mondiale, l’italo-argentino Denis Perino, che in coppia con lo spagnolo Pablo Garcia Rodrigo ha superato con un convincente 6-4 6-2 il francese Thomas Leygue e l’argentino Ramiro Valenzuela. Per Perino e il compagno primo turno contro il duo Bergamini/Ruiz, undicesima miglior coppia al mondo.

 

Tabellone principale

Ordine di gioco

fonte: https://www.genovapremierpadel.com/

articolo correlati di Mr Padel Paddle:

Calendario Premier Padel, le tappe, montepremi e punteggi

Articoli correlati

Master Finals: Primi verdetti e incontri di oggi

Mr Padel Paddle

Argentina Premier Padel: Qualificate tutte le coppie Top 8 agli ottavi

Mr Padel Paddle

Malaga Open: Decimo titolo WPT 2023 per Coello e Tapia

Mr Padel Paddle
Mr Padel Paddle