Padel Internazionale

L’addio di Triay a Salazar scatena nuovo valzer di coppie

La minorchina Gemma Triay annuncia da sola la fine della coppia che ha dominato il padel negli ultimi due anni

La coppia Alejandra Salazar e Gemma Triay è storia.
Come riportato da Mundo Deportivo, il duo che ha governato il padel femminile professionista nelle ultime due stagioni ha definitivamente rotto.

La minorchina ha deciso di non aspettare il recupero della sua compagna Ale Salazar ( intervento chirurgico al braccio destro), e ha optato per dare continuità al progetto  con Marta Ortega 

La stessa Gemma Triay ha confermato la separazione con una pubblicazione sui suoi social network in cui dice addio al progetto TriaZar (nome derivante dalla combinazione dei cognomi di entrambi).

Oggi, dopo una decisione non pianificata e molto ponderata, #TriaZar sta dicendo addio. Voglio assolutamente salutarvi con un sorriso e sapendo che entrambe abbiamo dato il 100% fino alla fine.
Ti auguro tutto il meglio per il tuo ritorno. GRAZIE GRAZIE fan di #TriaZar GRAZIE GRAZIE sponsor per aver ciecamente fiducia in noi e grazie famiglie e amici per il supporto incondizionato. Non dimenticherò mai #TriaZar @alejandrasalazar9

Salazar, dal canto suo, non si è ancora pronunciata sulla decisione della sua ex compagna di porre fine a un percorso iniziato all’inizio del 2021.

Da allora, la coppia è riuscita a finire come numero uno nella classifica professionistica nelle ultime due stagioni  (2021 e 2022), ha conquistato un totale di 23 titoli lungo la strada, 12 dei quali durante la scorsa stagione, un record senza precedenti nell’era del World Padel Tour.

Quest’anno, tuttavia, il duo è stato lontano dai suoi migliori risultati.
Tre titoli in 11 tornei giocati è il bilancio di entrambe in questo 2023 causato da un apprezzabile calo di gioco e, soprattutto, dall’aumento delle prestazioni di Ariana Sánchez e Paula Josemaría.

Triay mantiene l’alleanza con Ortega

In questo modo, Gemma Triay rompe con Alejandra Salazar e si spoglia dell’etichetta provvisoria dell’alleanza che ha formato con Marta Ortega negli ultimi sei tornei.

La coppia, seconda in classifica sia nel World Padel Tour che in Premier Padel, aggiunge già un titolo e non uno qualsiasi, il BNL Italy Major del circuito FIP e QSI.

Sebbene, secondo Triay, la decisione di rompere con Salazar non sia stata pianificata e “molto ponderata”, la verità è che la stessa Marta Ortega nona aveva  escluso la continuità del binomio in un’intervista a Mundo Deportivo due settimane fa.

Il ritorno di Salazar e il movimento delle coppie femminili

Il ritorno di Alejandra Salazar causerà un terremoto nel circuito professionistico femminile. La giocatrice madrilena non ha ancora rivelato chi sarà la sua prossima partner ma i movimenti sono già in atto.
Ieri, Patty Llaguno e Carolina Orsi hanno annunciato la loro separazione dopo due mesi insieme.

Anche Jessica Castelló e Sofía Araújo si sono salutate come coppia nell’ultimo Malaga Open.
Non sono gli unici movimenti che si verificheranno nei prossimi giorni per configurare una nuova griglia di partenza per la seconda metà della stagione.

Buon padel a tutti

by Mr Padel Paddle

fonte: Mundo Deportivo

articoli correlati:

Padel mercato maschile: Il Valzer delle coppie WPT

Articoli correlati

Ranking Fip: Coello torna primo, Ari e Paula sempre più in vetta

Mr Padel Paddle

Miguel Lamperti “El Talentoso”!

Mr Padel Paddle

Chi è il giocatore più vincente del World Padel Tour?

Mr Padel Paddle
Mr Padel Paddle