Padel Internazionale

Lamperti-Jimenez: due generazioni vincenti, ora Stupa-Di Nenno

Primi risultati, prime emozioni all’Allianz Cloud, che ha aperto le porte ai big del padel. Il tabellone maschile di Milano Premier Padel P1, ultima prova del 2023 del circuito, si è allineato al secondo turno, quello in cui entreranno in scena – tra martedì e mercoledì – le 16 teste di serie.
Oggi, come secondo match della sessione pomeridiana al via non prima delle 18, i primi a entrare in pista saranno Federico Chingotto e Paquito Navarro (4), opposti agli italo-argentini Aris Patiniotis e Facundo Dominguez, che ieri in serata hanno sconfitto 6-2 6-2 gli spagnoli Huete Hernandez/Gil.
Tra le donne, invece, ecco due delle quattro coppie più forti del pianeta: le teste di serie numero 3, Delfina Brea e Bea Gonzalez, sono attese non prima delle 18 dalla spagnola Beatriz Caldera Sanchez e dalla portoghese Ana Catarina Nogueira, mentre è enorme l’attesa per l’esordio in Italia nel circuito Premier Padel di Alejandra Salazar, che con Sofia Araujo forma la testa di serie numero 4 e nel terzo match della sessione mattutina (al via alle 10) se la vedrà con la spagnola Marina Martinez Lobo e con la svedese Carolina Navarro Bjork dopo aver saltato per infortunio il Major di luglio al Foro Italico. In campo, tra gli altri, anche Lucas Bergamini e Victor Ruiz, teste di serie numero 9 ma finalisti della scorsa edizione all’Allianz Cloud.
PROTAGONISTI Nel day 1 di Milano Premier Padel P1, che ha visto tra gli altri la presenza di Fabio Fognini, Flavia Pennetta e Francesca Schiavone, il grande protagonista è stato l’eterno Miguel Lamperti, che a 45 anni – e in coppia con un talento, José Jimenez Casas, di 26 più giovane – si diverte e dà spettacolo. Lamperti e Jimenez hanno sconfitto gli azzurri Flavio Abbate e Marco Cassetta in due set (6-2 7-5), guadagnandosi un secondo turno tutto da vivere contro i ‘Superpibes’ Franco Stupaczuk e Martin Di Nenno (3). “Spero sempre che José possa contagiarmi con la sua gioventù…”, le parole dell’argentino.
Fuori tutte le tre wild card italiane: Giulio Graziotti e Riccardo Sinicropi sconfitti 6-3 6-4 da Lijo/Cepero, mentre Simone Cremona e Lorenzo Di Giovanni hanno lottato per un set contro Zapata/Guerrero prima di cedere 7-5 6-1. Out anche l’italo-argentino Nicolas Suescun, in coppia con lo spagnolo Victor Mena (6-4 7-6 contro Tison/Garcia) e, nelle qualificazioni femminili, Lorena Vano (battuta 6-2 6-2, con la spagnola Manquillo Alarza, da Clasca Vidiella/Piltcher).
L’unico successo, oltre quello di Patiniotis/Dominguez, è stato quello di un altro italo-argentino, Denis Perino: con lo spagnolo Jorge Ruiz, l’azzurro – numero 40 del ranking FIP – ha battuto 6-2 6-1 i fratelli Pedro e Alvaro Melendez Amaya.
INFO BIGLIETTI Sul portale Ticketone (https://sport.ticketone.it/search?text=milano) sono in vendita i tagliandi, divisi per sessione di gioco: per la prima volta nel circuito Premier Padel, grazie alla rivoluzionaria tecnologia YourSeats360, è possibile acquistare i biglietti scegliendo il posto in modalità ‘immersiva’ e cioè avendo la visualizzazione esatta del campo dal proprio seggiolino. I tesserati FITP (Federazione Italiana Tennis e Padel) potranno inoltre usufruire del 20% di sconto: tutte le info sugli orari e i prezzi sono disponibili su Ticketone e sul sito ufficiale www.milanopremierpadel.com. I possessori di Carta Giovani avranno invece accesso a un’opportunità unica, con 500 biglietti gratuiti per ogni sessione del main draw dal 4 al 6 dicembre, ritirabili presso lo Spazio Lenovo di Corso Giacomo Matteotti 10 a Milano presentando la Carta e un documento di identità valido.

Clicca qui per vedere l’ordine di gioco:

MILANO PREMIER PADEL P1 ORDINE DI GIOCO 2023

Clicca qui sotto per vedere i tabelloni maschile e femminile:

MILANO PREMIER PADEL P1 2023 TABELLONI PRINCIPALI

I biglietti sono acquistabili cliccando su questo link :

Sport.TicketOne.it Biglietti – Tickets

Buon padel a tutti

by Mr Padel Paddle

articoli correlati:

Milano Premier Padel P1 : E’ ufficiale a dicembre

 

Articoli correlati

Fip Gold Milano: Pappacena -Marchetti ai quarti di finale

Mr Padel Paddle

Quarti Marbella Master: Orsi-Llaguno sfidano le n°1 in TV

Mr Padel Paddle

Ibrahimovic: La sua sesta meraviglia…di Padel

Mr Padel Paddle
Mr Padel Paddle