Padel Internazionale

Non ce n’è per nessuno! Tapia e Coello trionfano a Mendoza

E sono tre consecutivi in premier Padel! Agustin Tapia e Arturo Coello dopo Roma e madrid sbancano anche Mendoza e conquistano nel 2023 il loro 13esimo titolo tra WPT e Premier

Il circuito Premier Padel continua ad avere soltanto due padroni, Arturo Coello e Agustin Tapia.
Dopo le vittorie nel Major di Roma e nel P1 di Madrid, lo spagnolo e l’argentino – autentici dominatori della stagione – trionfano anche nel P1 del Mendoza Premier padel, battendo 6-2 7-6 in un’ora e 35 minuti in finale i Superpibes Franco Stupaczuk e Martin Di Nenno.

Il pubblico dell’Aconcagua Arena, come accaduto per tutta la settimana (totale di 56.700 spettatori), è stato fantastico e ha riservato il giusto tributo a due giocatori che continuano a dominare il mondo del padel.

Sono senza parole – ammette Tapia -. Devo prima di tutto ringraziare il pubblico che è stato straordinario. Abbiamo giocato una grande finale con due ragazzi contro i quali c’è una rivalità, ma sanissima. Sono davvero felice“.
Per Coello, invece, una vittoria che vendica la sconfitta dello scorso anno a Mendoza, in coppia con Belasteguin contro Stupaczuk e Lima. “Una partita durissima, in cui ho dovuto dare più del massimo – dice Arturo -. E’ stata una settimana difficile ma l’abbiamo chiusa nel modo migliore. E’ bellissimo poter giocare queste sfide e imparare sempre. Complimenti ad Agustin che ha fatto un torneo incredibile: il livello è stato altissimo, ora mi godo un po’ le vacanze per essere pronto per ripartire“.

Il match di finale

Coello e Tapia hanno iniziato subito con un break nel secondo game del primo set, senza mai mollare il servizio fino a chiudere 6-2 al secondo set point.
Arturo e Agustin hanno annullato due palle break in apertura e un’altra nel quinto game del secondo set, dove la finale si è fatta più equilibrata e dove Stupaczuk e Di Nenno hanno lottato su ogni turno di servizio degli avversari alla ricerca di un break che però non è mai arrivato.
Tre palle le hanno avute anche Coello e Tapia, ma i Superpibes le hanno annullate portandosi sul 4-4.
Sul 6-5 0-30, Coello ha fallito un comodo smash che avrebbe dato a lui e Tapia tre match point.
Stupa e Di Nenno, allora, hanno sfruttato l’occasione e portato il secondo set al tiebreak.
Il game decisivo è stato appassionante, con i due argentini che hanno avuto per primi il set point, non trasformato.
Al primo match point, invece, Tapia ha chiuso con un colpo da fenomeno, ribadendo che i re sono ancora loro, Arturo e Agustin.

Il Premier Padel 2023 arriva alla metà del suo viaggio: a settembre si riparte con Parigi (Roland Garros dal 4 al 10 settembre), poi New Giza, Acapulco e Milano.

Buon Padel a tutti

articoli correlati Mr Padel Paddle:

Italy Premier Padel: Trionfano Coello-Tapia e Triay-Ortega

Articoli correlati

Giulia e Roberta: Esordio teso ma vincente

Mr Padel Paddle

Miami Padel Open WPT: 5 azzurre in gara oggi

Mr Padel Paddle

World Padel Tour si riparte da Valencia?

Mr Padel Paddle
Mr Padel Paddle