Padel Internazionale

Nuovo World Padel Tour: Nasce il circuito delle disparità !

È stato presentato durante l’Open di Menorca il nuovo circuito World Padel Tour con tante NOVITÀ E purtroppo disparIta’ sia tra sessi ma anche tra giocatori

Il Circuito World Padel Tour ha presentato oggi il nuovo modello sportivo e di business che vuole implementare nei prossimi anni davanti a giocatrici e giocatori (assenti quasi tutti i Top Players come richiesto dall’associazione PPA) tranne Gutierrez e qualche altro giocatore.
Ramón Agenjo, Presidente del World Padel Tour, e Álex Corretja, Vice presidente, sono stati incaricati di trasferire questo nuovo modello ai giocatori.

Secondo il WPT si tratta di una proposta rivoluzionaria che raccoglie tutte le richieste che i giocatori hanno richiesto negli ultimi anni, ma è proprio così ?

Vediamo in sintesi i punti della loro proposta

– L’offerta ha una durata di 5 anni e il contratto sarà in forma individuale (ndr: un modo per indebolire le associazioni dei giocatori e delle giocatrici);
–  Fine dell’esclusività nel senso che i giocatori potranno giocare in altri circuiti ma non nella stessa settimana altrimenti pagheranno una multa di 3.000€ (ndr: in questo modo tendono a disincentivare i giocatori di fascia medio-bassa a partecipare ad altri tornei come Premier Padel, APT Padel Tour ed altri. Tra Master, Open e Challenger WPT saranno poche le settimane in cui non ci saranno tornei in concomitanza con il circuito WPT);
–  Il WPT ritirerà le denunce contro tutti i giocatori che aderiranno al nuovo circuito (ndr: come dire se sei buono e firmi bene altrimenti…)
– I Montepremi degli uomini saranno il doppio di quelli femminili (ndr. e tutte quelle dichiarazioni di pari opportunità e montepremi sventolate dal circuito mesi fa che fine hanno fatto?)

Questi montepremi saranno validi solo per coloro che aderiranno al nuovo WPT da subito gli altri riceveranno delle cifre nettamente inferiori (ndr: evviva il premio fedeltà!)
–  I giocatori che accetteranno la proposta avranno un bonus per i ranking se arriveranno tra i primi 30 e parteciperanno ad almeno 15 tornei (ndr. vinca il migliore!!!).
– tra le innovazioni è prevista l’implementazione dell’occhio di falco.

Il World Padel Tour continuerà a non riconoscere l’associazione dei giocatori ma accetterà la nascita di un Consiglio dei giocatori (ndr: come dire riunitevi pure ma non avete voce in giudizio).

A memoria non ricordiamo nello sport una proposta del genere ma saranno i giocatori a valutare e decidere per il bene loro e del prossimo futuro del padel professionistico

Buon Padel a tutti

by Mr Padel paddle

articoli correlati :

World Padel Tour: Escono gli azionisti del fondo Rucio Investments

Articoli correlati

World Padel Tour: Aggiornato il calendario 2022

Mr Padel Paddle

Parte il Padel Internazionale 2021: Fip Star Burriana

Mr Padel Paddle

Milano Premier Padel P1: le wild card a cinque azzurri

Mr Padel Paddle
Mr Padel Paddle