Padel Internazionale

Padel Mercato Estivo: Le nuove coppie femminili

In questo periodo di pausa estiva sono in corso diversi cambiamenti nelle coppie della categoria femminile

Una raffica di movimenti ha causato la formazione di numerose nuove coppie che in questi giorni annunciano la loro buona notizia.
L’ultima, finora, è quella che darà forma dal prossimo Finland Open a due ‘vecchie rocker’ del padel, la giocatrice di Barcellona Lucia Sainz e quella di Cartagena Patty Llaguno.

La catalana ha già salutato la sua compagna di squadra, Aranza Osoro, con la quale ha raggiunto le semifinali come massimo risultato, e ora si unisce a Llaguno, che si lascia alle spalle la nostra Carolina Orsi.

Entrambe, dopo aver passato tutta la loro carriera sportiva da rivali, sono dalla stessa parte della rete a 38 anni.

Il ritorno di Alejandra Salazar, dopo la convalescenza dall’operazione al gomito, è stato uno dei motori principali di questo terremoto.
La madrilena ha optato, dopo la decisione di Gemma de Triay di non continuare con il progetto che avevano, di fare coppia con la portoghese Sofía Araújo.

La ex compagna di squadra di Araújo, Jessica Castelló, non ha ancora rivelato con chi giocherà. Nemmeno Aranza Osoro dopo la separazione con Lucía Sainz. Tutto però indica che giocheranno insieme.

E’ stata già annunciata la prossima compagna di Carolina Orsi, che sarà la spagnola Carla Mesa.

Victoria Iglesias e Claudia Fernández sono in attesa di annuncio, dopo la perdita della compagna Julieta Bidahorria causata da un infortunio al ginocchio.

Quelle che formeranno anch’esse una nuova coppia sono Sofía Saiz e Marina Lobo, una riunione di queste due giovani giocatrici di 20 anni che si sono separate rispettivamente da Eli Amatriain e Lorena Rufo.
I movimenti continuano e in questi giorni ne verranno svelati altri.

Buon padel a tutti

by Mr Padel Paddle

fonte: Mundo Deportivo

articoli correlati:

Gemma Triay: Ho lasciato la Salazar per motivi personali

Articoli correlati

Fip Rise: Colpaccio di Abbate e Graziotti, vincono a Zurigo

Mr Padel Paddle

La Spagna acchiappatutto, domina il Mondiale Juniores

Mr Padel Paddle

Mondiali Padel: Italdonne, parte bene! 3-0 vs Olanda

Mr Padel Paddle
Mr Padel Paddle