Padel Internazionale

Qatar Major: da Oggi i big ai sedicesimi con ben 5 italiane

Oggi a partire dalle ore 12 scattano i sedicesimi di finale dell’Ooredo Qatar Major, seconda tappa del Premier Padel, trasmessi sulla pagina Youtube di premier Padel e sul canale 64 del digitale terrestre di Supertennis.

Dalle ore 12 sarà possibile vedere le partite in diretta streaming con esclusione delle partite del Centrale e del campo 1 sul canale Youtube  Premier Padel Tv  invece sul digitale terrestre canale 64 di Supertennis saranno trasmesse le partite del Centrale.

Prima a Riyadh, poi a Doha. Ci sono sempre Daniel Windahl e José Solano Marmolejo sulla strada di Juan Lebron e Ale Galan.
Oggi l’arrivo in Qatar dopo il trionfo in Arabia Saudita, domani l’esordio nell’Ooredoo Qatar Major, sempre contro gli stessi avversari. Scherzi del tabellone, con Windahl (numero 52 del ranking FIP) e Marmolejo (82) sorteggiati ancora nella zona di tabellone degli spagnoli.
A Riyadh è finita 7-6 6-1, domani la rivincita a Doha, quarto match sul campo Centrale che oggi ha ospitato le partite del primo turno e le vittorie di Yanguas/Garrido (10) su Gonzalez/Luque, di Rubio/Sanchez (11) su Ruiz/Gutierrez, di Nieto/Sanz (9) su Quilez/Bueno e di Garcia/Barahona su Campagnolo/Gutierrez (13), ma anche di Canovas/Velasco su Bellver/Rodriguez tra le donne.

EQUILIBRIO

Tante partite combattute e concluse al terzo set nella giornata inaugurale del primo Major dell’anno: Diego Gil e Jesus Moya hanno eliminato José Antonio Diestro e Javi Leal, teste di serie numero 15. Altre teste di serie eliminate, oltre a Campagnolo/Gutierrez, anche Moyano/Gil (12), superati in rimonta da Bautista/Munoz.
Fuori anche Nachi Sager e Salva Oria, che a Riyadh erano arrivati fino alla semifinale: i due spagnoli sono stati battuti 6-2 1-6 6-2 da Denis Perino e Alex Chozas, che nel primo torneo dell’anno avevano tolto un set a Coello/Tapia.
E in tre set è arrivata anche la vittoria dell’eterno Miguel Lamperti, in coppia con José Jimenez, contro Cepero/Sanchez.

I BIG

Oggi sarà il giorno dell’esordio di tutte le coppie più forti al mondo: torneranno in campo anche Paula Josemaria e Ari Sanchez, arrivate a Doha e che inizieranno la caccia all’Ooredoo Qatar Major contro Ariadna Cañellas Rodero e Teresa Navarro Lopez-Barajas.
Dopo la finale persa in Arabia, Delfina Brea e Bea Gonzalez (2) esordiranno contro Martina Fassio Goyenche e Marta Borrero.
Ad aprire il programma sul Centrale saranno invece i campioni in carica del Major di Doha, Franco Stupaczuk e Martin Di Nenno (3), contro Inigo Jofre e Luis Hernandez Quesada, seguiti dalla ‘prima’ di Gemma Triay e Claudia Fernandez (3) contro le francesi Alix Collombon e Jessica Ginier Barbier.

LE ITALIANE

Ben 4 azzurre si sono qualificate per i sedicesimi di finale con la sicurezza che almeno una di loro raggiunga gli ottavi in quanto vi sarà uno scontro diretto.
Sul campo 3 dalle ore 12 Carlotta Casali con la compagna spagnola Lara Arraubarrena, dopo aver vinto ieri una partita combattutissima per 6-1/3-6/7-6 contro Vivancos-Arellano, affronteranno la coppia n°10 del torneo Osoro-Goenaga.
Alla stessa ora sul campo 4 Lorena Vano in coppia con la brasiliana Schuck se la vedranno con le n°8 Iglesias-Las Heras (ieri vittoria nel derby contro Stellato-Petrelli in tre set 7-5/4-6/6-3).
Sul campo 5 nel secondo match del programma Chiara Pappacena con la Clasca giocheranno contro le n°9 Sainz-Llaguno (ieri 6-4/6-1 su Ribeiro-Polo).
Sempre sul 5 come quarto incontro la sfida tra compagne del circolo Aniene Carolina Orsi con Marina Lobo già qualificate direttamente ai sedicesimi contro Giorgia Marchetti e Sara Pujals (6-2/6-4 su Gomez-Blanco).

Risultati e tabellone principale

Ordine di gioco lunedi 4 marzo

Programmazione e orari: Riyadh Season P1 (in streaming su Sky Go e Now Tv) – Red Bull e Supertennis 8canasle 64 digitale terrestre)

Mercoledi 6 marzo (Sky Sport)

ore 13  – Quarti di finale programmazione da definire

Giovedi 7 marzo (Sky Sport)

ore 13 – Semifinali programmazione da definire

Venerdi 8 marzo (Sky Sport)

ore 15 – Finale femminile a seguire quella Maschile programmazione da definire

 

Buon padel a tutti

by Mr Padel Paddle

articolo correlati di Mr Padel Paddle:

Calendario Premier Padel, le tappe, montepremi e punteggi

Articoli correlati

Le italiane alla conquista del World Padel Tour

Mr Padel Paddle

Poker svedese di Lebron-Galan e Brea-Gonzalez

Mr Padel Paddle

Paris Premier Padel al Roland Garros dall’11 al 17 luglio 2022

Mr Padel Paddle
Mr Padel Paddle