Padel Internazionale

Qatar Major: Un venerdi di finali al Premier Padel

Venerdi è il giorno più atteso al Khalifa International Tennis&Squash Complex: le finali inizieranno alle ore 17 locali (le 15 italiane), prima Josemaria/Sanchez contro Triay/Fernandez, poi Yanguas/Garrido contro Coello/Tapia.

La settimana magica di Mike Yanguas e Javi Garrido non è ancora finita.
Dopo aver eliminato Juan Lebron e Ale Galan negli ottavi, gli spagnoli – numero 10 del tabellone – hanno realizzato il secondo capolavoro nel giro di tre giorni, battendo anche i numeri 3 dell’Ooredoo Qatar Major di Doha, i ‘Superpibes’ Franco Stupaczuk e Martin Di Nenno (3) che non potranno quindi difendere il titolo conquistato lo scorso anno in Qatar. È finita 6-2 7-6 in un’ora e 41′, con Yanguas e Garrido dominanti nel primo set – con gli smash di Javi che hanno esaltato il pubblico di Doha – e capaci di resistere anche all’inevitabile ritorno degli argentini: Stupaczuk e Di Nenno, però, hanno pagato i troppi errori, anche nei punti chiave, dando strada a Yanguas/Garrido, che domani potranno giocarsi il titolo del primo Major dell’anno contro Arturo Coello e Agustin Tapia (2), che nell’altra semifinale hanno battuto 6-0 6-4  Paquito Navarro e Sanyo Gutierrez.

Un dominio, quello di ‘Arturito’ e dell’argentino, che già dai primi game hanno messo le cose in chiaro: finisce l’avventura a Doha per i numeri 4 del tabellone, che dopo aver iniziato la stagione con una sconfitta a Riyadh hanno però dato l’impressione di essere in crescita.

Coello, invece, con questa vittoria è già sicuro di tornare da lunedì in testa al ranking FIP, dopo essere stato scavalcato da Lebron e Galan vittoriosi nel Riyadh Season P1.

DONNE

Nel tabellone femminile, invece, vanno a caccia del bis Paula Josemaria e Ari Sanchez. Le numero 1 del mondo hanno avuto bisogno di tre set e di rimontare il primo, ma alla fine sono riuscite a superare 4-6 6-2 6-4 Marta Ortega e Veronica Virseda (4), che chiudono così in semifinale il loro primo torneo giocato insieme.

A sfidare Josemaria/Sanchez e a cercare di impedire alle spagnole di fare doppietta dopo il Riyadh Season P1 sarà un’altra coppia nuova, quella formata da Gemma Triay e Claudia Fernandez (3). In una partita durata un’ora e 59′, Triay e la 18enne (quasi in lacrime dopo aver chiuso la partita) hanno battuto 7-5 6-4 Alejandra Salazar e Tamara Icardo: un match che Triay/Fernandez avevano iniziato benissimo (doppio break nel primo set) prima del ritorno prepotente di Salazar/Icardo.

Nonostante un piccolo problema fisico accusato nel secondo set e che ha costretto Fernandez a chiedere il medical time out, Triay si è presa la coppia sulle spalle e domani andrà a caccia del secondo titolo nel circuito Premier Padel dopo quello conquistato a Roma, al Foro Italico, in coppia con Marta Ortega.

Risultati e tabellone principale

Ordine di gioco venerdi 8 marzo

Programmazione e orari: Qatar Major (in streaming su Sky Go e Now Tv) – Red Bull e Supertennis canale 64 digitale terrestre

Venerdi 8 marzo (Sky Sport)

ore 15 orario italiano  – Finale femminile a seguire quella Maschile Sky Sport Max

Buon padel a tutti

by Mr Padel Paddle

articolo correlati di Mr Padel Paddle:

Calendario Premier Padel, le tappe, montepremi e punteggi

Articoli correlati

Mondiali Qatar : I dream team Spagna e Argentina

Mr Padel Paddle

Diario del Sardegna Open WPT: Venerdì

Mr Padel Paddle

Italy Major Premier Padel: Galan e Lebron trionfano a Roma

Mr Padel Paddle
Mr Padel Paddle