Padel Italia

Campionato di Padel: Tutto sulle Finals di Serie A 2023

Comincia il weekend conclusivo del campionato di Serie A 2023 di padel con la divisione fra uomini e donne.
Tutte le 20 formazioni saranno impegnate all’Happy Village di Terni

Con la bellezza di 20 squadre attese nella stessa sede, all’Happy Village di Terni sono pronti in vista della fase finale del Campionato di Serie A, che fra venerdì e domenica emetterà tutti i suoi verdetti.
Sui campi del club umbro si mischieranno uomini, donne ed emozioni di ogni genere: c’è chi domenica festeggerà il tricolore, che lo scorso anno fu dei romani dell’Orange Padelclub, e chi invece – al termine dei play-out delle due giornate precedenti – dovrà fare i conti con l’obbligo di ripartire dalla Serie B.
Per quanto riguarda la final four scudetto, sia nel maschile sia nel femminile è previsto un girone unico che unisce le quattro qualificate, con tre sfide da giocare fra venerdì e domenica.

L’unica formazione ancora in corsa per entrambi i titoli è il Circolo Canottieri Aniene, vincitore di sette scudetti consecutivi fra 2015 e 2021 (quando il campionato non prevedeva ancora la divisione fra maschile e femminile) e intenzionato ad ampliare la collezione con una doppietta.
Gli uomini, col top-20 brasiliano Lucas Campagnolo come punta di diamante di una formazione molto competitiva, dovranno battagliare con i campioni uscenti dell’Orange Padelclub (attrezzati per giocarsela fino in fondo grazie a tre nazionali come Cremona, Capitani e Perino, più Arroyo e Patiniotis), oltre che con gli altri romani del Magic Padel e con i piemontesi del Monviso Sporting Club, la sola squadra non capitolina qualificata per l’evento finale maschile.

Anche nel femminile sono tutte romane tranne una, la formazione del Milano Padel, che punta a rovinare gli obiettivi del CC Aniene. Romane e milanesi sono di gran lunga le formazioni più attese, basti pensare che tutte le giocatrici parte della spedizione mondiale dello scorso anno a Dubai (chiusa con un terzo posto) sono divise fra le due formazioni. Sussarello, Vinci, Petrelli e Stellato giocano per Milano; Orsi, Pappacena, Marchetti e Tommasi per l’Aniene, che a Terni potrà schierare anche la star Gemma Triay, recentemente scivolata al numero 3 del ranking mondiale ma comunque considerata la giocatrice più forte in circolazione. Amv-Sol Padel e Bolasport le altre due formazioni che si sono meritate un posto per l’evento conclusivo, dove sognano di fare lo sgambetto alle favorite.

Milano padel

Gli accoppiamenti per le quattro sfide di venerdì – tutte a partire dalle 15 – saranno stabilite dal sorteggio, mentre sabato le vincenti della prima giornata affronteranno le sconfitte (in caso di pareggio nel Day 1, ai fini dei soli accoppiamenti, le posizioni di vincente e perdente verranno determinate per sorteggio).
Domenica le sfide rimanenti, anticipate alle 10, che determineranno le classifiche finali e assegneranno gli scudetti.
Tutti gli incontri intersociali prevedono tre match, con la possibilità nel femminile di schierare nella terza partita due giocatrici già scese in campo in precedenza, purché non in coppia.
Da valutare le possibili situazioni di parità al termine del girone unico, che verrebbero risolte come segue:

  • se le squadre in parità sono due, esse disputano, il giorno successivo, un incontro intersociale di spareggio con eventuale doppio supplementare;
  • se le squadre in parità sono tre, le due squadre che hanno vinto il minor numero di incontri individuali (singoli e doppi) disputano un doppio di spareggio; la vincente disputa successivamente un doppio di spareggio con la terza squadra rimasta. I doppi di cui si tratta devono essere disputati il giorno successivo, preferibilmente uno al mattino e l’altro al pomeriggio;
  • se le squadre in parità sono quattro, il giorno successivo si incontrano per la disputa di doppi di spareggio secondo la formula del tabellone di estrazione ad eliminazione diretta, formato mediante sorteggio.

Come accennato, sempre sui campi dell’Happy Village di Terni sono previsti anche i play-out per la permanenza in Serie A, con otto squadre impegnate nel maschile e quattro nel femminile.
Fra gli uomini le seconde dei quattro gironi affrontano le terze, mentre fra le donne le terze sfidano le quarte. Si tratta di duelli da dentro o fuori: le vincenti restano in A, le perdenti salutano la categoria.

playout maschile

Le due sfide femminili (Village Paddle vs Beinasco Padel Ruffini, SS Lazio vs Villa Pamphili) si giocheranno venerdì dalle 11, mentre i quattro duelli maschili sono in programma all’indomani, sempre dalle 11.
Le sfide per la permanenza in Serie A saranno: Villa Pamphili vs Village Paddle, Sun Padel vs Beinasco Padel Ruffini, Milano Padel vs Bolasport e SS Lazio vs Mas Padel.

Playout femminile

Il livescore di tutti gli incontri del fine settimana sarà disponibile nell’apposita sezione del sito federale.
Inoltre, da venerdì a domenica la piattaforma digitale SuperTenniX (gratuita per i tesserati FITP) trasmetterà gli incontri del campo principale.

Girone finale maschile: CC Aniene, Magic Padel, Orange Padelclub, Monviso Sporting Club.
Play-out maschili: Villa Pamphili vs Village Paddle, Sun Padel vs Beinasco Padel Ruffini, Milano Padel vs Bolasport, SS Lazio vs Mas Padel.

Girone finale femminile: Amv-Sol Padel, Milano Padel, Bolasport, CC Aniene.
Play-out femminili: Village Paddle vs Beinasco Padel Ruffini, SS Lazio vs Villa Pamphili.

Buon padel a tutti

Fonte: Fitp – articolo di Marco Caldara

articoli correlati :

Campionato Serie A: Nel weekend le Finali a Terni

Serie A 2023: Tutte le semifinaliste delle Final Four di Terni

Articoli correlati

Assoluti italiani 2021: Vinca il migliore!

Mr Padel Paddle

Papa Francesco e la racchetta da padel solidale

Mr Padel Paddle

2° giornata Campionato Serie A: Già i primi verdetti

Mr Padel Paddle
Mr Padel Paddle