Padel Italia

Campionato serie A: La finale sarà Orange vs Village paddle

Sarà fra i romani dell’Orange Padelclub, storici protagonisti della competizione, e i romagnoli del Village Paddle, neopromossi, la finale del Campionato di Serie A, che termina domenica all’Inside Padel di Capena. I primi hanno superato in semifinale il Magic Padel, i secondi il Beinasco Padel, arrivato fra le migliori quattro grazie… alla monetina

Da una parte la conferma Orange Padelclub di Roma, in finale per il terzo anno consecutivo; dall’altra una sorpresa, la neopromossa Village Paddle di Imola, subito grande protagonista al debutto. Sono le due finaliste del campionato Serie A, che domenica dalle 10 (diretta su SuperTenniX, la piattaforma web della FIT) si daranno battaglia sui campi dell’Inside Padel di Capena per lo scudetto, che nelle ultime sette stagioni era sempre stato del Circolo Canottieri Aniene. L’assenza dei capitolini ha aperto un’opportunità per tutte le rivali e le due finaliste sono state le più brave ad approfittarne nelle prime due giornate di gara, raccogliendo tre vittorie ciascuna.

I romani dell’Orange Padelclub, pur privi della leggenda Fernando Belasteguin che quest’anno ha dovuto rinunciare alla Serie A perché impegnato nella tappa di Minorca del World Padel Tour, hanno dominato il Girone A con due vittorie senza particolari patemi contro le piemontesi Beinasco Padel (venerdì) e Monviso Sporting Club (sabato mattina), mentre nella semifinale del pomeriggio hanno superato con un netto 4-0 gli altri romani del Magic Padel, che avevano chiuso al secondo posto nel Gruppo B.

La vittoria per 3-1 conquistata in mattinata nella sfida decisiva contro il Due Ponti aveva dato fiducia al club, ma l’Orange si è confermato di un’altra categoria, lasciando la miseria di nove game in tre incontri. Di Simone Cremona e del talento spagnolo Alejandro Arroyo il primo successo, seguito da quello degli italo argentini Denis Perino e Aris Patiniotis e quindi dalla vittoria di Marcelo Capitani e Manuel Rocafort. Non disputato, invece, il doppio femminile, nel quale Chiara Pappacena e Maria Araceli hanno approfittato del forfait di Bontempi/Di Toma.

 

fonte: Federtennis – foto Gianpiero Sposito – articolo Marco Caldara

articoli correlati by Mr Padel Paddle

Da domani inizia il weekend del campionato di serie A (mrpadelpaddle.com)

 

Articoli correlati

Mondiali Padel: Italdonne, parte bene! 3-0 vs Olanda

Mr Padel Paddle

Oggi Pappacena e Marchetti vs le Triazar in streaming!

Mr Padel Paddle

A Venezia si apre il torneo Mediolanum Padel Cup 2024

Mr Padel Paddle
Mr Padel Paddle