Padel Italia Tornei

Coppa dei Club MSP: Record di iscrizioni, 168 squadre al via a Roma

Coppa dei Club MSP ottava edizione

Al Circolo del Ministero degli Affari Esteri il primo atto dell’ottava edizione del campionato amatoriale più popolare d’Italia: La Coppa dei Club con quasi 4.000 giocatori coinvolti solo nella provincia di Roma.

Un record tira l’altro. L’ottava edizione della Coppa dei Club, campionato nazionale amatoriale organizzato da MSP Italia, ente di promozione sportiva riconosciuto dal CONI, si apre con un nuovo primato di squadre iscritte alla fase di Roma e provincia, ben 168, appartenenti a 92 circoli diversi, per un totale di quasi 4.000 atleti in campo.
Lo scorso anno, le iscrizioni si chiusero con 124 squadre e 71 circoli, segno che il popolo del padel continua a crescere, giorno dopo giorno. La fase di Roma e provincia, sorteggiata al Circolo del Ministero degli Affari Esteri con il presidente Giuseppe Scognamiglio a fare gli onori di casa, inizierà nel weekend tra sabato 4 e domenica 5 febbraio.
In palio c’è un posto nelle finali nazionali che si disputeranno tra il 7 e il 9 luglio in una località che verrà ufficializzata nelle prossime settimane.
Lo scorso anno, a Pescara, fu proprio una squadra romana a trionfare, il Mas Padel, che come previsto dal regolamento avrà accesso di diritto alle finali nazionali, a cui prenderanno parte squadre provenienti da 13 regioni d’Italia: oltre al Lazio, ci saranno i campioni di Umbria, Toscana, Abruzzo, Marche, Basilicata, Sardegna, Molise, Veneto, Emilia Romagna, Puglia, Campania e Lombardia.

Anche in questa ottava edizione della Coppa dei Club MSP, padel è sinonimo di inclusione.
Saranno infatti due le squadre che schiereranno giocatori con disabilità motorie: alla Sportinsieme Roma (in campo Matteo Cattini e Alessandro Paulo) si aggiunge la Ecopadel, con la quale giocherà l’atleta paralimpico Roberto Punzo, vicecampione nazionale di padel Mixto 2022.

Il patrocinio di Roma Capitale

Il torneo potrà contare sul patrocinio di Roma Capitale e della Regione Lazio, con la squadra vincitrice delle finali di Roma e provincia in programma a maggio che sarà premiata in Campidoglio.
«Con la Coppa dei Club, Roma si conferma capitale italiana, e non solo, del padel – ha spiegato durante la presentazione l’Assessore allo sport, al turismo e ai grandi eventi di Roma Capitale, Alessandro Onorato –. Abbiamo il record di oltre 350.000 praticanti, con 314 impianti sportivi e migliaia di campi spesso sold out.
Un movimento in continua crescita, sia in termini di praticanti che sotto il profilo dell’indotto economico, che proietta la nostra città in una dimensione internazionale anche in questa disciplina.
Lo scorso anno per la prima volta abbiamo ospitato al Foro Italico l’Italy Major Premier Padel, fortemente voluto dal presidente Luigi Carraro.
In questa occasione Roma ha dimostrato una grande capacità organizzativa e accolto oltre 30mila spettatori. Un evento unico, che ha generato importanti ricadute economiche ed occupazionali, e che ripeteremo anche in questo 202
3».

«La Coppa dei Club rappresenta un appuntamento imperdibile del movimento del padel romano a cui non siamo mai mancati – ha aggiunto Roberto Tavani, delegato allo sport della presidenza della Regione Lazio -. Seguiamo con interesse l’evoluzione del padel sul nostro territorio e in questo MSP rappresenta la punta di diamante degli enti di promozione sportiva.
È oggettivo come questo sport abbia permesso a migliaia di cittadini della Regione di avvicinarsi a un’attività sportiva e questo è un elemento positivo
».

L’appuntamento più importante dell’anno per MSP

«Dopo il grande successo della Exclusive Padel Cup, siamo pronti a tuffarci in questa nuova avventura della Coppa dei Club – ha concluso Claudio Briganti, responsabile del settore padel di MSP Italia -.
Questo per noi rappresenta l’appuntamento più importante dell’anno e vedere il numero delle squadre iscritte cresciuto del 25% è un enorme motivo di soddisfazione ma anche una responsabilità, perché un torneo così ampio prevede un grande sforzo organizzativo.
Siamo contenti che oltre 90 circoli di Roma e provincia abbiano scelto la Coppa dei Club e i suoi valori
».

MEDIA PARTNER

I media partner del torneo saranno Corriere dello Sport, Tuttosport, Roma Today, Mr Padel Paddle, Primapress e Sportclub.

Buon Padel a tutti
By Mr Padel Paddle

articoli correlati:

Coppa dei Club Padel MSP, a Pescara trionfano i romani del Mas Padel

Articoli correlati

FIP Platinum VPC : Trionfa la “Bestia” Silingo con Belluati

Mr Padel Paddle

Slam by Mini: Le finali di Parma

Mr Padel Paddle

Grande vittoria per Stellato-Tommasi all’Open di Madrid

Mr Padel Paddle
Mr Padel Paddle