Padel Italia

Emily Stellato: Contente ma già concentrate per Abu Dhabi

Dopo aver superato entrambe le qualificazioni per gli open sudamericani in Argentina e Chile, Emily Stellato insieme a Giulia Sussarello sono già pronte per domenica prossima

Dopo gli ottimi risultati di questi giorni nel World Padel Tour abbiamo sentito Emily Stellato per farci raccontare il “sentiment” attuale della coppia azzurra più in forma del momento:

Siamo stracontente, il nostro obiettivo era questo cioè qualificarci il più possibile per il Cuadro di ogni tappa e bissare qui sia per l’Argentina che per il Chile è stata quindi una contentezza doppia.
L’inizio stagione non è mai facile, abbiamo visto altre ragazze quotate andare in difficoltà e ricominciare una stagione è sempre difficile.
Siamo state comunque molto brave sia nelle prime due partite di qualificazione per l’Open di Rioja dove abbiamo avuto dei momenti di difficoltà ma li abbiamo superati insieme e poi anche nelle qualificazioni per l’Open cileno dove io non stavo tanto bene ma siamo riuscite a raggiungere lo stesso ciò che ci eravamo prefissate.
Adesso domenica si parte per il Master di Abu Dhabi dove siamo già in Cuadro e siamo concentrate a questo torneo“.

Ad Abu Dhabi la coppia italiana affronterà nei sedicesimi di finale di martedi 21 febbraio alle ore 10 le giovane e forte coppia spagnola formata da  Carmen Goenaga (n°30 classe 2004) e Beatriz Caldera (n°31 classe 2001).
Nel Master degli Emirati Arabi ci sarà già qualificata anche un’altra italiana Carolina Orsi che in coppia con la francese Lea Godallier affronteranno Alejandra Alonso (n° 56  classe 2006) e Melania Merino (n°37).
Dalle qualificazioni buone chanche per raggiungere il Cuadro hanno Carlotta Casali con la sua compagna Rodriguez e Giorgia Marchetti in coppia con la brasiliana Piltcher che partiranno dal secondo turno di qualifcazione.

by Mr Padel Paddle

articoli correlati:

Sussarello e Stellato ci prendono gusto…. Cuadro anche al Chile Padel Open

Articoli correlati

Serie B e C di Padel: I verdetti finali

Mr Padel Paddle

Luigi Carraro rieletto presidente della FIP

Mr Padel Paddle

Padel Campania: 2021 crescita senza freni

Mr Padel Paddle
Mr Padel Paddle