Padel Italia

FIP European Padel Championships numeri da record per la XIII edizione in Sardegna

Una popolarità che non conosce sosta, tra primati che si inseguono e il consenso del grande pubblico. E non è un caso che un numero record di Paesi – 30 per il maschile, 21 per il femminile – abbia ufficializzato la pre-registrazione alla tredicesima edizione dei FIP European Padel Championships, in programma in Sardegna, a Cagliari, dal 22 al 27 luglio 2024.

Un dato ragguardevole, che conferma la crescita inarrestabile della disciplina e la febbrile attesa per una manifestazione internazionale a squadre in costante espansione, che quest’anno sarà ospitata in Italia e organizzata dalla FIP (Federazione Internazionale Padel) e dalla FITP (Federazione Italiana Tennis e Padel) e che torna in una Regione che dopo gli eventi internazionali degli ultimi anni si conferma sempre di più ‘l’Isola del padel.

 

Sarà dunque un Europeo da record, con l’elevato numero di richieste che conferma l’efficacia della sinergia e del lavoro di squadra tra FIP e federazioni nazionali per la diffusione e la crescita del padel. Nella precedente edizione della manifestazione (2021) a Marbella, in Spagna, avevano partecipato 29 team, 16 maschili e 13 femminili a fronte dei 51 che scenderanno in campo a Cagliari. Un trend che, tra l’altro, sottolinea l’aumento – peraltro già evidenziato dai FIP Seniors World Padel Championships 2024 – del numero di Paesi partecipanti a livello femminile.

Una volta confermate le registrazioni, la FIP organizzerà una fase di qualificazione se vi saranno – come probabile – più di 16 nazionali ai nastri di partenza dei FIP European Padel Championships 2024, con le prime dieci nazioni del ranking ammesse direttamente alla fase finale. Le restanti sei usciranno dal percorso di qualificazione.

Definite le 16 nazioni partecipanti, i FIP European Padel Championships per squadre nazionali inizieranno con una fase a gironi e quattro raggruppamenti formati ciascuno da quattro Paesi: i primi due Paesi di ogni gruppo conquisteranno il diritto a competere per le posizioni dalla 1 alla 8, i Paesi classificati al terzo e quarto posto nella fase a gironi si giocheranno le posizioni dalla 9 alla 16. Ciascuna squadra nazionale sarà formata da un minimo di sei a un massimo di otto giocatori, sia nella competizione maschile che femminile.

Appuntamento dunque a Cagliari, la quarta città italiana ospitare i FIP European Padel Championships dopo Lido di Savio (1995, edizione inaugurale), Bologna (2005) e Roma (2019).

PRE-REGISTRAZIONI COMPETIZIONE MASCHILE*

  1. Spagna
  2. Italia
  3. Francia
  4. Svezia
  5. Belgio
  6. Gran Bretagna
  7. Germania
  8. Polonia
  9. Danimarca
  10. Olanda
  11. Finlandia
  12. Svizzera
  13. Monaco
  14. Lituania
  15. San Marino
  16. Norvegia
  17. Austria

Azerbaigian

Bulgaria

Croazia

Cechia

Estonia

Irlanda

Kosovo

Montenegro

Portugal

Slovenia

Türkiye

Ucraina

Città del Vaticano

 

*Il numero indica il ranking, le prime dieci nazioni classificate sono qualificate direttamente alla fase finale

 

PRE-REGISTRAZIONI COMPETIZIONE FEMMINILE*

  1. Spagna
  2. Francia
  3. Italia
  4. Svezia
  5. Belgio
  6. Danimarca
  7. Olanda
  8. Germania
  9. Finlandia
  10. Gran Bretagna
  11. Lituania
  12. Polonia

Austria

Croazia

Estonia

Irlanda

Montenegro

Norvegia

Portogallo

Cechia

Svizzera

 

*Il numero indica il ranking, le prime dieci nazioni classificate sono qualificate direttamente alla fase finale

 

LA STORIA

L’edizione 2024 dei FIP European Padel Championships andrà in scena in Italia per la quarta volta da quando è nata questa competizione.
La prima fu quella del 1995 a Lido di Savio, frazione del comune di Ravenna, in Emilia-Romagna – e fu la prima edizione in assoluto degli Europei –, seguita da quella di Bologna nel 2005 e di Roma nel 2019. Nelle 12 precedenti edizioni, la Spagna ha conquistato 10 volte il titolo nella categoria maschile e 9 in quella
femminile.
Si annuncia un’edizione da record. Del resto, dal 1995 il FIP European Padel Championships non ha mai smesso di crescere, per Federazioni coinvolte, pubblico mobilitato e atleti in campo.
Un trend che ha visto via via aumentare il numero delle squadre partecipanti, con 29 team in campo nell’edizione di Marbella, nel 2021, delle quali 16 maschili e 13 femminili.

I NUMERI

I dati del FIP Research & Data Analysis Department evidenziano come l’Europa sia il continente dove si gioca maggiormente a padel nel mondo: sono stimati tra i 13 e i 15 milioni di giocatori amatoriali.
Il padel è praticato in tutti i paesi del Continente e ben 36 federazioni in rappresentanza di altrettante nazioni sono affiliate all’International Padel Federation.
Ci sono più di 12.500 club e 42.000 campi dove poter praticare il padel.
Nel 2023, inoltre, il 73% dei tornei ufficiali a livello internazionale organizzati dalla FIP si è svolto in Europa e, nel ranking mondiale, il 57% dei giocatori (circa 3.400) e il 72% delle giocatrici (1.200) sono europei. In questo contesto, l’Italia si conferma centrale nella crescita del movimento, per praticanti, strutture ed
eventi.
Ecco perché dal 22 al 28 luglio, a Cagliari, lo spettacolo sarà assicurato.

Fonte: FIP – International Padel Federation

Buon Padel a tutti

by Mr Padel Paddle

articoli correlati:

Le news sul Padel Internazionale

Articoli correlati

FIP Rise Trofeo Plastile: E’ tempo di semifinali

Mr Padel Paddle

Las Rozas Open: Le italiane in lotta nelle qualificazioni

Mr Padel Paddle

Emilia Romagna: Sempre più campi nella culla del padel italiano

Mr Padel Paddle
Mr Padel Paddle