Padel Italia

Slam by Mini Torino: Vittoria del Tolito Aguirre con Calneggia

Sussarello-Pappacena si aggiudicano anche la quinta tappa del circuito Slam by Mini, giocata al Palavillage di Grugliasco. Battute in finale Parmigiani/Zanchetta. Nel maschile successo per il funambolo “Tolito” Aguirre insieme a Cristian Calneggia, contro Cattaneo/Sinicropi, coppia garanzia di grande continuità

La notizia? Che in finale hanno lasciato per strada un set. Perché la storia racconta che quando Giulia Sussarello e Chiara Pappacena decidono di fare squadra, di spazio per tutte le altre ne rimane gran poco. Le due “sorelle d’Italia” l’hanno confermato anche al Palavillage di Grugliasco (Torino), sede della quinta tappa del circuito Slam by Mini. La comasca e la romana, tre volte campionesse d’Italia in coppia fra 2018 e 2020, avevano vinto due delle prime quattro (a Bari e Rimini) e hanno fatto tris in Piemonte, in un tabellone dominato senza particolari difficoltà fino alla finale. Le due sfide di sabato le avevano viste lasciare per strada solamente tre game in tutto, mentre all’indomani hanno dovuto sudare contro Martina Parmigiani ed Erika Zanchetta, coppia che passo dopo passo si sta dimostrando all’altezza delle più forti.

La bresciana e la romana avevano già sfiorato il titolo nell’appuntamento precedente a Napoli, mancando svariati match-point contro il duo Orsi/Marchetti, e hanno fatto vedere un gran bel padel anche nel Torinese, vincendo il primo set al tie-break e costringendo le rivali a tirare fuori l’artiglieria pesante. Un compito che, come sempre, a Pappacena e Sussarello viene piuttosto bene: al cambio di campo dopo la prima frazione, le due giocatrici della nazionale hanno riordinato le idee e di lì a poco la partita ha cambiato volto in fretta, fino a vederle salire in cattedra e dominare la seconda parte della sfida, chiusa con il punteggio di 6-7 6-2 6-2 dopo un’ora e 44 minuti.

In virtù del successo, le “sorelle d’Italia” si sono garantite la possibilità di chiudere al primo posto nella classifica del circuito, che al termine del prossimo appuntamento (al The Village di Grosseto, 21-27 novembre) qualificherà le prime sedici giocatrici per il Master finale. Proprio come avviene nel circuito mondiale.

Se nell’albo d’oro dello Slam by Mini femminile è stato soltanto aggiunto un successo al totale (da record) delle due azzurre, nel maschile è arrivata una coppia nuova, formata dall’italo-argentino Cristian Calneggia, ex professionista che ha scelto l’Italia per lavorare come insegnante, e dall’argentino Leonel “Tolito” Aguirre, giocatore famosissimo in tutto il mondo per i suoi numeri da circo apprezzatissimi dagli appassionati. Ma oltre che un funambolo, il classe 1997 di Buenos Aires è anche un giocatore di alto livello: lo sta dimostrando sempre più spesso nel circuito APT Padel Tour, vincendo a ripetizione con Tito Allemandi, e l’ha ribadito alla sua prima esperienza nel circuito Slam, facendo subito centro.

La coppia Calneggia-Aguirre ha esordito battendo agli ottavi il duo Cassetta-Cremona, numero 2 del tabellone, poi ha superato in due set anche le altre coppie di big Bruno-Mezzetti e Capitani-Britos, arrivando a giocarsi il titolo contro Daniele Cattaneo e Riccardo Sinicropi, grandissimi protagonisti dell’edizione 2022 del circuito Slam by Mini.

I due giocatori della nazionale erano addirittura alla quarta finale consecutiva, e ancora una volta hanno messo in campo quel mix fra intensità e regolarità che gli ha già regalato varie soddisfazioni, ma per la terza volta quest’anno sono stati costretti ad accontentarsi del secondo posto. Dopo aver lottato alla pari per due set, Cattaneo-Sinicropi non sono riusciti a tenere il ritmo dei rivali nel terzo, arrendendosi con il punteggio di 7-6 4-6 6-1. Malgrado la sconfitta, i due azzurri si confermano al comando della classifica e saranno fra i grandi attesi del Master finale.

 

Fonte : Federtennis – foto Giampiero Sposito

articoli correlati by Mr Padel Paddle:

Slam by Mini: Orsi-Marchetti e Iriart-Perez vincono a Napoli

Articoli correlati

Alicante Open: Carolina Orsi agli ottavi di finale !

Mr Padel Paddle

L’Italia nel calendario WPT!!!

Mr Padel Paddle

Dal 26 aprile si potrà giocare a padel in 19 regioni d’Italia

Mr Padel Paddle
Mr Padel Paddle