Padel Italia

Slam Leini: Vincono Sussarello-Stellato e Capitani-Perino

Dopo i due successi di fila nel 2022, Marcelo Capitani e Denis Perino tornano a giocare insieme nello Slam by MINI e fanno subito centro, vincendo la quinta tappa stagionale a Leinì. Battuti in finale Calneggia/Vazquez. Fra le donne quarta vittoria consecutiva per Stellato/Sussarello

Nel circuito Slam by MINI è diventata una legge: quando Denis Perino e Marcelo Capitani decidono di dividere il campo, le altre coppie giocano per il secondo posto. I due italo-argentini, membri della nazionale italiana agli ultimi mondiali di Dubai, avevano dominato le due tappe inaugurali della stagione 2022 salvo poi non trovare più l’occasione di giocare insieme nel Circuito, ma sono tornati a farlo a oltre un anno di distanza e hanno confermato la regola, prendendosi il successo nella quinta tappa dell’edizione 2023, sui campi del Padelcity di Leinì.

Partiti come seste teste di serie, i due hanno superato senza difficoltà i primi due turni e poi hanno fatto gli straordinari nella giornata di sabato, vincendo al terzo set sia nei quarti di finale contro Tamame/Beltrami (6-7 6-3 5-1 ritiro) sia nella semifinale contro Cassetta/Araujo, terminata intorno alle 23. Fatiche che potevano lasciare il segno, e invece alle 10 di domenica mattina i due si sono ripresentati in campo con titolo nel mirino e l’hanno conquistato al termine di una finale mai in discussione, risolta in soli 64 minuti contro Oscar Vazquez e Cristian Calneggia, a segno in semifinale contro i numeri uno Cattaneo/Sinicropi.

I campioni della quarta tappa stagionale (vinta a inizio agosto al Chico Padel di Giulianova) partivano con l’ambizione di fare il bis, ma si sono trovati costretti a rincorrere sin dall’inizio e non hanno mai trovato l’antidoto al ritmo imposto dai rivali, bravi a governare gli scambi e concedere davvero pochissimo. Per Capitani si tratta del secondo successo stagionale nel circuito, visto che il 48enne originario di Santa Fe aveva conquistato anche la prima, a Roma in coppia col giovane Flavio Abbate.

Malgrado l’assenza in Piemonte, Simone Cremona resterà leader della classifica stagionale con 220 punti, ma verrà avvicinato da Calneggia che sale a 216. Alle loro spalle Sinicropi, Graziotti e Vazquez (200 ciascuno). Tutti sono già certi di un posto al Master finale a 16 giocatori, mentre per tanti altri sarà decisiva per la qualificazione la sesta e ultima tappa, al The Village di Grosseto (20-26 novembre).

Padel Circuito Slam by MINI 2023 | 28.09.2023/01.10.2023 | Leinì (TO), PadelCity

Mentre le cinque tappe maschili hanno incoronato cinque coppie diverse, lo Slam by MINI al femminile conosce due sole dominatrici: Emily Stellato e Giulia Sussarello. La laziale e la comasca non hanno partecipato alla prima tappa ma poi hanno vinto una via l’altra le successive quattro, confermandosi le più forti anche in Piemonte. In quattro incontri, al Padelcity hanno lasciato alle avversarie la miseria di 17 game, mostrando la solita alchimia che ha permesso loro di togliersi grandi soddisfazioni anche a livello internazionale.

Il loro torneo è iniziato venerdì col successo contro Dell’Agnese/Ronchini (6-3 6-0), proseguito sabato con le vittorie contro Pugliesi/La Monaca (6-1 6-3) e Tommasi/Baldi (6-4 6-3), e terminato domenica mattina in una finale da appena 53 minuti, risolta per 6-2 6-1 contro le principali rivali Marchetti/Pappacena. Come racconta il punteggio non c’è mai stata partita, con Stellato/Sussarello superiori dall’inizio alla fine e ora certe di chiudere al comando la classifica del Circuito, indipendentemente dall’esito della sesta tappa.

Le prossime tappe

Terminata la quinta tappa del 2023,  la sesta sarà di nuovo al The Village di Grosseto (Toscana), dal 20 al 26 novembre.
A dicembre – in data e sede da stabilire – il Master finale che vedrà in campo i migliori 16 e le migliori 16 delle classifiche.

Circuito Slam by Mini – I vincitori 2023

1ª tappa – Roma/Ostia – Flavio Abbate e Marcelo Capitani – Chiara Pappacena e Giorgia Marchetti
2ª tappa – Trani – Simone Cremona e Aris Patiniotis – Emily Stellato e Giulia Sussarello
3ª tappa – Osimo – Simone Cremona e Marco Cassetta – Emily Stellato e Giulia Sussarello
5ª tappa – Leinì – Denis Perino e Marcelo Capitani – Emily Stellato e Giulia Sussarello

Fonte: Fitp – articolo di Marco Caldara
Foto: credits by Francesca Grana

articoli correlati:

Articoli correlati

Pablo Lima “El Canon” in Italia!!!

Mr Padel Paddle

Orsi-Llaguno conquistano i quarti del Marbella Master

Mr Padel Paddle

Vienna Padel Open: Sussarello-Stellato centrano gli ottavi!

Mr Padel Paddle
Mr Padel Paddle