Padel Italia

Slam Osimo: Vincono Cremona-Cassetta e Sussarello-Stellato

I campioni d’Italia in carica, di nuovo insieme, confermano le loro potenzialità vincendo al Beach Club di Osimo la terza tappa del circuito Slam by MINI FITP.
Battuti in finale Cattaneo/Di Giovanni. Nel femminile il calendario ricco di impegni internazionali non rallenta Sussarello e Stellato: vincono ancora e volano al comando della classifica

Squadra che vince non si cambia. O quando si cambia si può sempre tornare alle origini. È quanto hanno fatto Simone Cremona (1ª fascia, n.16, 15.060 punti) e Marco Cassetta (1ª fascia, n.25, 13.900 punti), la coppia di punta del padel italiano nel 2022, che inizialmente quest’anno avevano preso strade diverse. Non si era trattata a tutti gli effetti di una separazione, ma il trasferimento in Spagna del secondo aveva reso più complicata la partecipazione insieme ai tornei.

Così, è successo che nelle prime due tappe del circuito Slam by MINI il piacentino e il torinese giocassero con altri compagni, ma nella terza i campioni d’Italia in carica sono tornati a dividere il campo e l’evento del Beach Club di Osimo (Ancona) li ha incoronati di nuovo campioni, come già nel Master finale del Circuito 2022.

Accreditati della settima testa di serie, nelle Marche i due hanno vinto quattro match di altissima qualità, dovendo subito esprimersi al massimo sin dal primo, contro Calneggia/Suescun.

Poi hanno superato in rimonta gli altri italo-argentini Brusa-Pirraglia, e quindi hanno vinto con lo stesso punteggio semifinale e finale. È finita 7-6 6-2 sia contro Luchetti/Vazquez sia contro i numeri uno del tabellone Daniele Cattaneo (1ª fascia, n.3, 18.140 punti) e Lorenzo Di Giovanni (1ª fascia, n.6, 17.580 punti), alla prima finale stagionale nello Slam by MINI.

Decisivo il primo set: Cassetta/Cremona l’hanno vinto al tie-break e poi sono scappati via, ribadendo di poter esprimere un livello di gioco che nel panorama italiano ha pochissimi eguali.

La classifica maschile

Per Cremona è il secondo successo consecutivo nel Circuito, dopo quello di fine aprile a Trani insieme ad Aris Patiniotis: dal prossimo aggiornamento della classifica in testa ci sarà lui, in solitaria grazie a 180 punti raccolti in tre tappe.

PADEL SLAM BY MINI 2023 – Foto Giampiero Sposito
Emily Stellato e Giulia Sussarello vincitrici della tappa

Sussarello-Stellato si confermano ancora

Come Cremona, avevano vinto a Trani e si sono confermate ad Osimo anche Giulia Sussarello (1ª fascia, n.11, 13.460 punti) ed Emily Stellato (1ª fascia, n.22, 1.600 punti), che stanno vivendo un’ottima stagione.

Reduci dagli ottavi (gli ennesimi del 2023) nell’Open WPT di Vienna, e con la valigia già pronta per volare a Marbella per il secondo Master della stagione, la comasca e la laziale hanno fatto tappa al Beach Club di Osimo e hanno vinto il titolo senza particolari difficoltà.

Data l’assenza di Marchetti/Pappacena, vincitrici della prima tappa, le due partivano ampiamente favorite e l’hanno confermato con tre vittorie in due set.

La più combattuta è stata l’ultima, nella finale contro la coppia Tommasi/Meccico, brave a eliminare sabato sera le seconde favorite Montesi/Campigotto ma poi incapaci di reggere il ritmo imposto da Giulia ed Emily, a segno per 6-4 6-2.

La classifica femminile

Grazie a due successi nelle due tappe giocate, le azzurre salgono a quota 160 punti e saranno le nuove leader della classifica stagionale, che al termine dei sei appuntamenti del calendario qualificherà le migliori 16 per il Master conclusivo.
Alle loro spalle Marchetti e Pappacena, con 140.

Dal 31 luglio al 6 agosto la quarta tappa stagionale dello Slam by MINI, in sede ancora da ufficializzare.

articoli correlati:

Articoli correlati

Padel Trend Expo: Al via il primo grande evento dedicato al padel

Mr Padel Paddle

Mondiale Padel: le Azzurre domano le Orange

Mr Padel Paddle

Bnl Italy Major Premier Padel: Programma di Lunedi

Mr Padel Paddle
Mr Padel Paddle